giovedì 19 maggio 2011

Chi l'ha visto: Giuliano Guidetti


Dopo Milly Giordano, ricordiamo un altro attaccante, Giuliano Guidetti. Innanzitutto la sua scheda in nerazzurro.
STAG. CATEG. PRES. GOL
1973-74 D 13 2
1974-75 D 34 11
1975-76 D 29 6
1976-77 D 20 2
1978-79 C2 9 2

Giuliano Guidetti arriva ad Imperia dall'Ignis Varese, insieme ad un altro grande nerazzurro, Sauro Marinelli.

Giocatore con una tecnica ed una classe sopraffina, forse non supportata da un carattere forte e determinato, quello che aveva suo fratello Mario, mediano del Verona scudettato di Osvaldo Bagnoli. Una famiglia con il gol nel D.N.A., se è vero che anche suo figlio Daniele è un attaccante, che fino allo scorso anno giocava con la nostra casacca, così come suo nipote Massimiliano, attaccante della Reggiana, ex di Spezia, Padova, Lumezzane, Biellese e Cremonese, un'ottima carriera tra B, C1 e C2, 150 gol in oltre 400 partite.
Giuliano Guidetti agiva da attaccante destro o seconda punta, un "brasiliano", i cui dribbling e le cui giocate non erano mai banali, delle autentiche perle di tecnica e fantasia, che valevano il prezzo del biglietto, così come i suoi gol, 23 in tutto, in 105 presenze con la nostra casacca.

Come sempre, chiunque abbia notizie o ricordi di Giuliano Guidetti li condivida con noi.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

abita in zona e allena squadre giovanili,qualche anno fa era al Golfodianese ,non so se è ancora lì attualmente

Anonimo ha detto...

mi a allenato per 4 anni al valle impero pontedassio poi un anno al valsteria ora so ke abita a aquila d'arroscia e mi a insegnato molto e un grande allenatore