giovedì 20 marzo 2008

Chi l'ha visto? Stefano Noferi


Il protagonista di quest'oggi della rubrica amarcord è Stefano Noferi, centrocampista toscano che ha indossato i nostri colori per due stagioni, nel 1980/1981 (serie D) e 1982/1983 (serie C2).
Ma ecco la sua carriera calcistica, sempre grazie a Massimo di Finale Ligure:
(stagione/Squadra, Serie/Presenze/Reti)
1976-1977 Juventus A 0
1977/1978 Aglianese D
1978/1979 Viareggio C2 32/5
1979/1980 Spezia C2 20/1
1980/1981 Imperia D 25/6
1981/1982 Spezia C2 2/0
Ott 1981 Modica C2 24/1
1982/1983 Imperia C2 23/2
1983/1984 Pro Vercelli Int.
1985/1986 Venturina Prom.
1987/1988 Venturina Prom.
1988/1989 Venturina Prom.
1989/1990 Venturina Prom.

Nato il 30 aprile 1958, Stefano era un centrocampista dai piedi eccelsi, un numero 10 in grado di fare col pallone quello che voleva.
Proveniente dalla giovanili della Juventus, arriva ad Imperia nell'estate del 1980, dallo Spezia, squadra con la quale la stagione precedente realizzò l'unica sua rete, proprio contro di noi.
E' fortemente voluto dal neo mister Giovanni Sacco, che vede in lui il regista della squadra che dovrà tornare in serie C2 dopo l'amara retrocessione dell'anno precedente.
E Stefano ripaga tanta fiducia già alla seconda uscita in nerazzurro, a Viareggio, quando realizza il gol del definitivo 1-1. Alla fine saranno 6 le reti realizzate in quella strepitosa stagione, terminata con la vittoria del Torneo di serie D, 4 dei quali su calcio di rigore, che calciava divinamente, spiazzando sempre i portieri.
Torna ad indossare i colori nerazzurri due stagioni dopo, in serie C2, richiamato da Giovanni Sacco: 2 le sue reti realizzate, a Grosseto su rigore ed in casa contro l'Alessandria, il gol del definitivo 4-0, nel giorno del trionfo personale dell'attaccante Norberto Cappellari, autore di una tripletta.
Due piedi d'oro, ripeto, non molto veloce, ma sempre decisivo ed in grado di mettere sempre la palla nel punto giusto al momento giusto: un piacere vederlo giocare.
Come sempre, chiunque abbia ricordi di questo calciatore, li condivida con noi e se ha la possibilità di contattarlo, lo faccia.

7 commenti:

Elisabetta ha detto...

Io lo so che fine ha fatto...

im1923 ha detto...

se lo sai diccelo, se puoi. se è una cosa che non si può dire o altro, puoi dirmelo in privato inviandomi una mail all'indirizzo im1923@libero.it.
ora che mi hai messo la pulce nell'orecchio...

biancazzurri ha detto...

Siete riusciti a saperne qualcosa ?
di dove è nativo ? Pistoia?

Giuseppe Barreca ha detto...

Credo sia lo stesso Noferi che vanta una presenza in Coppa Italia con la maglia delal Juventus il 29-6-1977 Juventus-Vicenza 2-1. Entrò all'75' al posto di Lanni (altro nome poco noto).

Anonimo ha detto...

Ma alla fine che fine ha fatto?

im1923 ha detto...

si, è proprio lui, come del resto scritto nella sua scheda. Io l'ho adorato: un centrocampista geniale, con due piedi favolosi.

Anonimo ha detto...

Abita a Piombino ed è commercialista .