venerdì 26 giugno 2009

Record (e qualcos'altro) in vista?

Nella stagione che comincerà tra circa 2 mesi e mezzo (quando ci passa?), capitan Gian Luca Bocchi, senza grosse difficoltà, dovrebbe superare, nella speciale classifica delle presenze con la nostra casacca, due monumenti nerazzurri, Luca Oddone giunto a quota 208 e Guido Calzia a quota 210, ponendosi in questo modo al 3° posto assoluto.
In testa a questa speciale graduatoria è Luigi Bosca, con la bellezza di 264 presenze, seguito a ruota, ad una sola lunghezza, da Giancarlo Ronco... quindi, "Gianbo" potrebbe riuscire nell'impresa di raggiungerli giocando altre 3 stagioni, a 38 anni. Riuscirà nell'impresa, che non pare impossibile?
C'è un'altra classifica interessante, quella dei marcatori nerazzurri, guidata dall'inossidabile Franco Ranzini con 67 gol.
Tra i calciatori in attività c'è chi lo potrebbe agevolmente superare, il secondo in classifica, Roberto Iannolo, che ha realizzato solo 2 gol in meno, 65 gol.
2 gol sarebbero una formalità per il fantasista di Cervo: ci sarebbe solo un "piccolo" dettaglio, cioè che tornasse a ri-ri-ri-ri indossare la casacca nerazzurra. Come noto, infatti, Roberto Iannolo è tornato in nerazzurro ben 3 volte e di recente i rumors lo hanno nuovamente riaccostato ai nostri colori.
Ingaggiarlo sarebbe un colpaccio perchè, al di là di tutto, resta un talento straordinario, in grado di fare la differenza in 1° Categoria (e non solo)... ve lo immaginate un attacco formato da Cristian Pennone (attualmete a quota 35 e con un paio di stagioni delle sue...), "Turi" Bella e "Robi" Iannolo, un trio da almeno 60 gol a stagione?

15 commenti:

parterre ha detto...

prima di essere giocatori devo essere uomini...IANNOLO NON TI VOGLIAMO!!!

1982 ha detto...

Io lo riprenderei subito: sarebbe un colpaccio come quello dello scorso anno con Pennone. E proprio quest'ultimo, ricordate come era accolto ogni volta che è ritornato da ex? Lasciamo perdere il resto...

fv ha detto...

parterre non condivido quello che pensi mi dispiace. iannolo per queste categorie è un fenomeno, e se tornasse ad indossare la nostra maglia sarei contentissimo. e anche se in futuro dovessi rivederlo in maglia biancazzurra, da me riceverebbe solo applausi per tutto quello che ha fatto per l'imperia. ROBY IANNOLO TORNA DA NOI!!! con iannolo, turi bella e pennone altro che pro imperia...

mentalità ultras ha detto...

Caro "fv" quello che dice "parterre" anche se uno può non condividere è un discorso di essere ULTRAS perchè come giocatore non si discute certamente.

SIAMO ULTRAS NON CIECHI!!!

Anonimo ha detto...

iannolo è già d'accordo con il golfodianese-.......

im1923 ha detto...

mentalità ultras, come dice 1982, ti ricordi Imperia-S.Vincent o come abbiamo sempre accolto Pennone, quando giocava con Golfodianese, XXmiglia ecc.?
Eppure quest'anno nessuno gli ha detto nulla, anzi... se Roby dovesse nuovamente tornare con noi, l'importante è che lo faccia con la stessa mentalità e dedizione alla causa dimostrata da Cristian quest'anno... solo così nessuno avrebbe nulla da dire, no?

Anonimo ha detto...

im1923 forse sono stato poco chiaro nello scrivere.

-Prima cosa io sono personalmente amico di Roberto Iannolo come di suo fratello (M.I.)

-Seconda cosa nessuno ha detto che "parterre" ha ragione al 100% ma esplicavo un suo pensiero pensando di capire come ragiona uno che VIVE ULTRAS.

-Terza cosa nessuno discute il valore sportivo di IANNOLO ROBERTO.

-Quarto il caso "Pennone" è diverso dal caso "Iannolo" se vogliamo chiamarlo CASO.

ESSERE ULTRAS ESSERLO NELLA MENTE!!!

mentalità ultras ha detto...

se il commento con i 4 punti è rimasto anonimo è il mio.

SEZ.C. ha detto...

QUALE SAREBBE LA DIFFERENZA TRA IL CASO IANNOLO E IL CASO PENNONE?

Anonimo ha detto...

come sempre se non esistono i casi.li create.bravi.

fv ha detto...

x mentalità ultras: io capisco quello che vuoi dire, rispetto la tua idea. però io a differenza tua non sono un ultras ma sono un tifoso, amo l'imperia come te con la differenza che "vivo" l'imperia in un modo diverso dal tuo. non sono cieco, solo che visto che sono molto giovane ed è stato proprio roby iannolo a farmi innamorare dell'imperia, lo accoglierei a braccia aperte. senza polemica, forza imperia per sempre

MENTALITà ULTRAS ha detto...

la CURVA NORD ha una linea ben definità sono cose di cui se ne è già parlato anche fin troppo se uno vuol sapere notizie ed esprimere opinioni TUTTI I GIOVEDI' c'è la riunione.
SALUTI ULTRAS A TUTTI!!!

akkakappa ha detto...

avete letto la riviera oggi? tanto latte avariato,mucche pazze e pascoli con gramigna...no alla fusione ora,domani,per sempre!
noi siamo l'Imperia,gli altri niente!

pino cipolla ha detto...

Mi piacerebbe molto che Roberto Iannolo tornasse in nerazzurro, penso che -se lo fara'- vincera' sicuramente la classifica cannonieri nerazzurri di tutti i tempi; in tal caso proporro' scherzosamente a Sinagra di scolpirne il profilo nella roccia come a Mount Rushmore, ad imperitura gloria di un grande giocatore, forse il piu' puro talento calcistico imperiese degli ultimi 30 anni. Roberto ti aspettiamo a braccia aperte.

El Lobo ha detto...

Il valore tecnico di Roberto è indiscutibile, parlano i numeri per lui, ed in prima categoria creerebbe un divario incolmabile tra noi e le altre squadre. Fatta questa premessa, bisogna dire che l'ultima esperienza di Roberto con i nostri colori non è stata delle più entusiasmanti. La squadra attraversava un momento difficile e certi suoi atteggiamenti, soprattutto all'interno dello spogliatoio, non hanno certo contribuito a migliorare la situazione, anzi... Aggiungiamoci le dichiarazioni nel suo ultimo periodo a matutialand (dove peraltro era già stato senza che nessuno, al suo ritorno, gli avesse contestato nulla), il cucchiaio di Vado (ricordi, Sez. C, eh?) e diventa immediatamente comprensibile il pensiero di alcuni di noi. Tuttavia se, e sottolineo se, dovesse tornare mi auguro che questa frattura si possa ricomporre, col tempo, così come è avvenuto per altri. Dipenderà molto anche da lui ma sono certo che Roby, da ragazzo intelligente qual'è, abbia fatto tesoro dei recenti trascorsi...