venerdì 31 gennaio 2014

Quiz. Chi sono? La risposta


Diego David, allora addetto stampa dell'Imperia, ci svela chi sono le persone immortalate nella fotografia qui a fianco e quando è stata scattata.
"La fotografia ritrae Carlo Ancelotti, il sottoscritto ed un giovanissimo Nicholas Costantini ed è stata scattata nel maggio del 1999 (nella settimana successiva alla vittoria di Aosta, che aveva sancito il salto in Serie C2), negli spogliatoi del vecchio "Comunale" di Torino, campo neò quale la Juventus si allenava.
Una delegazione di dirigenti neroazzurri erano stati invitati anche per prendere contatto con qualche giocatore della "Primavera" da prendere in prestito, sponsorizzato da Giuseppe Furino e dall'ex mister neroazzurro Giovanni Sacco, al tempo responsabile del settore giovanile bianconero.

Ricordo che la Juventus fu la prima società a complimentarsi con noi con una mail (eravamo agli albori di questo modo di comunicare) 5 minuti dopo il triplice fischio di Aosta.
In quel periodo i rapporti tra Juventus ed Imperia erano buoni, auspice Roberto Bettega che era stato un promoter di Cipolla in Canada e perchè  l'Imperia era vista come una società emergente super strutturata: una piazza importante, insomma. Ricordo il padre di un ragazzo entusiasta dalla prospettiva che il figliolo potesse fare un anno a Imperia e che Sergio Secco, dirigente della Juventus e braccio destro di Boniperti durante la sua presidenza, nonchè padre di Alessio, vedeva nell'Imperia un possibile sbocco per i ragazzi del settore giovanile bianconero. Ricordo che parlai anche con Di Livio e Dechamps che conoscevano la nostra realtà. Bei tempi..."

La prossima avversaria. Società Sportiva Argentina Arma 1928



L'Argentina di mister Giancarlo Riolfo, subentrato a Valentino Papa, è attualmente 2° in classifica ed ha totalizzato 39 punti, frutto di 12 vittorie (8 in casa e 4 in trasferta), 3 pareggi (1 in casa e 2 in trasferta) e 3 sconfitte (0 in casa e 3 in trasferta). I gol fatti sono 36 (23 in casa, 13 in trasferta) e quelli subiti 20 (8 in casa e 12 in trasferta).
Cannonieri rossoneri:
8 RETI: Rovella
6 RETI: Costantini
5 RETI: Gagliardi
4 RETI: Castagna, Fiuzzi
3 RETI: Daddi (ceduto)
2 RETI: Fici
1 RETE: Calipa, Negro, Raguseo, Stamilla (ceduto)
La gara d'andata, disputata all' "Ezio Sclavi" il 05-10-2013, era terminata 3-2.
Imperia e Argentina si sono affrontate, nella loro storia, 5 volte al "Nino Ciccione" di Imperia.
Il bilancio è di 3 vittorie per i neroazzurri, 2 pareggi e 0 vittorie degli rossoneri, 15 i gol realizzati dall'Imperia e 8 quelli realizzati dall'Argentina.
Il primo incontro al "Ciccione" è datato 10 marzo 1946 (Campionato di 1° Divisione Liguria), quando i nerazzurri si imposero con un netto 5-1.
Le due compagini si sono affrontate l'ultima volta il 17-10-2010 e la gara terminò 2-2 (nella fotografia l'esultanza neroazzurra dopo il gol del 2-2).
L'ultima vittoria neroazzurra il 01-05-1988 (Campionato di Promozione 1987-1988), la partita forse più drammatica e palpitante tra le due compagini imperiesi, l'ultima dell'U.S. Imperia 1924 prima della radiazione, rievocata in questo post.
Questo il tabellino della partita:
IMPERIA-ARGENTINA: 3-2
RETI: 23' Molinaro, 46' Pinto, 56' Palma, 83' Pinelli, 88' Giordano
IMPERIA: Ciaffardone, Duberti, Laureri, Pastorino, Lucadello, Schiesaro, Bianchino, Luongo, Giordano, Pinto, Palma. All. Schiesaro
ARGENTINA: Minori, Nocera, Catozzi, Parise, Sabatini, Di Antonio, Gregorio, Molinaro, Pinelli, Sabbatucci, Ferrari. All. Caboni
ARBITRO: Coppello di Genova
Moltissimi gli ex in campo, in panchina ed in tribuna, come detto in questo post.
Questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.
Per aggiornamenti della rosa dell'Argentina fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale.

giovedì 30 gennaio 2014

Quiz. Chi sono?

Chi sono le persone immortalate in questa fotografia? Dai, non è difficile...

A domani la risposta...

La mandrakata. 4° giornata (ritorno)

Quarta giornata del girone di ritorno della 6° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923.
Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Imperia-Aregntina:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Chiunque vorrà iniziare a giocare da questa giornata, partirà dal punteggio dell'ultimo in classifica, cioè da 0 punti.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 14.30 di domenica.

mercoledì 29 gennaio 2014

Samurai Ultras Imperia. Nuovo sito internet

Nuovo sito internet e nuova impostazione grafica del sito ufficiale dei Samurai Ultras Imperia.
Dateci un'occhiata cliccando qui

Classifica marcatori

12 RETI: Prunecchi (Imperia)
11 RETI: Roselli (Ligorna)
10 RETI: Chiodetti (Magra Azzurri), Di Pietro (Sestrese)
9 RETI: Memoli, Rossi (Genova calcio), Musetti (Magra Azzurri)
8 RETI: Rovella (Argentina), Lamioni (Magra Azzurri)
7 RETI: Niang (Argentina/6 Vallesturla), Lorieri (Fezzanese), Capra (Finale), Marchi (Real Valdivara), Oliviero (Sammargheritese)
6 RETI: Costantini (Argentina), Rocca (Finale), Cerato (Veloce)
5 RETI: Gagliardi (Argentina), Arnulfo (Ligorna), Perelli (Sestrese)
4 RETI: Castagna, Fiuzzi (Argentina), Alessi, Ninivaggi (Cairese), Sigona (Cogoleto), Baudi, Biasi (Fezzanese), Gazzano (Imperia), Cacciapuoti (1 Rivasamba- 3 Casarza Ligure)
3 RETI: Daddi (Argentina), Ronconi, Volpe (Casarza Ligure), Turra (Cairese), Bianchi, Craviotto, Girgenti (Cogoleto), Cafà, Fiocchi (Fezzanese), Cocito, Fanelli, Perlo, Scalia (Finale), Napello (Ligorna), D. Cariati, Menichetti (Magra Azzurri), Costa, Gori, Lenzoni (Real Valdivara), Carbone, Martino (Sammargheritese), Fontana (2 Sammargheritese- 1 Rivasamba),Gandolfo, Ranieri
(Vallesturla)
2 RETI: Fici (Argentina), Sanguineti (Casarza Ligure), Ginesi (Fezzanese), Ferrara, Gaggero, Puddu (Finale), Bevegni (Genova calcio), De Simeis, Faedo, Giglio, Vago (Imperia), Bianco,  Liguori, Tarsimuri (Ligorna), J. Antonelli, Petralia (Magra Azzurri), Nicolini (Real Valdivara), Gandolfo, Traversaro (Rivasamba), Ansaloni, Buffo, Mortola (Sammargheritese), Paternò, Pomo (Vallesturla), De Luca, Schirra (Veloce)
1 RETE: Calipa, Negro, Raguseo, Stamilla (Argentina), Chianese, Faggion, Pizzolato, Rollero, Saviozzi, Solari, Spinardi (Cairese), Agathe, D'Amelio, Dini, Foppiano, Massa, Ronconi, Sbravati, Tabiolati (Casarza Ligure), Ceccarelli, Gaspari, Piccardo, Tagliabue, Zino (Cogoleto), A. Bertagna, Conte,
De Martino, Flagello, Frateschi, Grasselli, Saoud (Fezzanese), Cauteruccio, Sighieri (Finale), Gazzano, Ramenghi, Raso, Sbravati (Genova calcio), Ambrosini, Cuneo, Plebani (Imperia), Compagnone, Romei, Trocino, Zunino (Ligorna), Amato, Padoin, Russo (Magra Azzurri), Andreani, Lunghi, Michi (Real Valdivara), Firenze, Mosto, Mozzachiodi, Paoletti, Romano (Rivasamba), Mortola (Sammarheritese), Cotellessa, Fiordaliso, Tangredi (Sestrese), Costa, Firenze, Lanati, Musante, Pane, Paternò (Vallesturla), Facello, Giannone, Guerra, Pagano, Pentenero, Rubino (Veloce)
1 AUTORETE: Rubino (Veloce) pro Cogoleto

martedì 28 gennaio 2014

La supersfida, non il derby

E' già iniziata Imperia-Argentina, la sfida forse più attesa della stagione, l'unica gara tra compagini della provincia di Imperia, con moltissimi ex in panchina, in campo e sugli spalti.
In panchina, Giancarlo Riolfo (ex mister dell'Imperia, con cui ha vinto un Campionato di Eccellenza ed una Coppa Italia, che ha ancora aperto un contenzioso con gli attuali dirigenti dell'Imperia 1923, risalente al periodo in cui allenava la Pro Imperia) ed Andrea Caverzan (per 3 anni mister dei rossoneri).
In campo, nell'Argentina, ex neroazzurri sono il portiere Alessandro Trucco (17 presenze nelle stagioni 2012-2013 e 2013-2014), il difensore Bruno Raguseo (8 presenze ed 1 gol realizzato, nella stagione 2011-2012), i centrocampisti Nicholas Costantini (18 presenze e 3 gol realizzati, nella stagione 2012-2013), Stefano Mangione (24 presenze e nessun gol realizzato, nella stagione 2011-2012) e Andrea Moraglia (21 presenze e nessun gol realizzato, nella stagione 2002-2003), gli attaccanti Amedeo Castagna (17 presenze e 5 gol realizzati, nella stagione 2012-2013) e Giorgio Gagliardi (34 presenze e 6 gol realizzati, nelle stagione 2011-2012 e 2012-2013).
Nell'Imperia, ex rossoneri sono i portieri Matteo Geraci (stagione 2012-2013) e Matteo Blasetta (stagione 2011-2012), i difensori Modestino Feliciello (stagione 2012-2013) i centrocampisti Mattia De Simeis (stagione 2008-2009), gli attaccanti Alessio Cuneo (stagione 2008-2009 e 2012-2013) e Marco Prunecchi (stagione 2008-2009).
In tribuna, poi, Riccardo Del Gratta, il "master president" dell'Argentina, ex Presidente dell'Ospedalettese e "sponsor" per poche settimane dell'Imperia calcio...
Senza dimenticare il rapporto non troppo idilliaco del sopra citato Giancarlo Riolfo con l'attuale Direttore Tecnico neroazzurro Alfredo Bencardino (ricordate?)...
 Di motivi, quindi, per rendere pepatissima questa sfida ce ne sono migliaia... e per cercare di "calmare le acque", l'Argentina ha pensato (male) di non accettare l'invito dell'Imperia 1923 di anticipare la gara contro il neroazzurri al sabato sera... ma non chiamatelo derby, per favore... l'unico, l'originale, è quello contro la Sanremese!

La mandrakata. Risultati 3° giornata (ritorno)

Queste le risposte esatte del 3° concorso del girone di ritorno de "La mandrakata":
1) 1-1
2) 1-1
3) Prunecchi
4) Prunecchi
5) No

Questa la classifica odierna (in rosso chi ha giocato jolly):
10 punti: epascal
8 punti: d.k
6 punti: fantomas, roby il mitico
3 punti: roby2001, skyfo
2 punti: ciospa
1 punto: mattewthemonster, casper
0 punti: im1923, gila

Questa la classifica dopo 3 giornate (in rosso chi ha giocato jolly):
11 punti: fantomas
10 punti: epascal
8 punti: d.k, roby il mitico
6 punti: ciospa
4 punti: gila, edicola onegliese, roby2001, skyfo, casper
1 punto: im1923, mattewtthemonster

Bel balzo in avanti di epascal, che passa dall'ultimo al secondo posto in classifica, alle spalle di fantomas; lo stesso vale per d.k, ora terzo.
Appuntamento a giovedì per i pronostici di Imperia-Argentina.

lunedì 27 gennaio 2014

Non credo ai loro occhi


L'Imperia torna dal "Broccardi" di Santa Margherita Ligure con un punto importante per la classifica e per il morale della squadra.
Dopo la scoppola subita contro il Finale, mercoledì scorso, e con una squadra in emergenza (Todde, Feliciello e Cuneo infortunati) e debilitata fisicamente in alcuni elementi fondamentali (De Simeis e Gazzano influenzati), la gara contro la Sammargheritese poteva essere una trappola per i ragazzi di Andrea Caverzan che, invece, hanno fatto il loro dovere, grazie alla dodicesima perla stagionale di "Super Marco" Prunecchi, per il quale non ci sono più aggettivi per esaltarne le doti.
La distanza dalla zona play out (non dimentichiamoci che il nostro obbiettivo è quello di salvare la categoria) è immutata (-9, anche se deve essere giocata, mercoledì, il recupero tra Cairese e Sammargheritese) e possiamo vantare anche con la Sammargheritese (come accaduto già con il Rivasamba) il doppio confronto diretto a favore: può sembrare un dettaglio, ma, nella malaugurata ipotesi di dover essere invischiati nella lotta per non retrocedere, potrebbe essere un vantaggio fondamentale.
Ed ora sotto con la super sfida contro l'Argentina degli ex, iniziata già con una polemica, per il rifiuto dei rossoneri di disputare la gara sabato sera, in anticipo, nella speranza di per poter avere una migliore cornice di pubblico al "Nino Ciccione", come accaduto la scorsa settimana... parafrasando il Sommo poeta Dante Alighieri, non affronteremo in notturna -l'Argentina che fece delle "lenti a contade" il gran rifiuto- poichè la motivazione, secondo i bene informati, dovrebbe essere legata al fatto che nella squadra armese militano tre calciatori che portano le lenti a contatto. Ed allora, domenica pomeriggio, mandiamoli all'inferno...

domenica 26 gennaio 2014

Video. Sammargheritese-Imperia: 1-1


video

Il servizio di Dilettantissimo della gara Sammargheritese-Imperia

18° giornata (3° ritorno). Sammargheritese-Imperia: 1-1

Questo pomeriggio alle ore 14,30, agli ordini di Daniele Perenzoni di Rovereto, l'Imperia affronta la Sammargheritese sul terreno sintetico del "Senator Eugenio Broccardi" di Santa Margherita Ligure.
I ragazzi di Andrea Caverzan devono subito risollevarsi dopo la scoppola subita mercoledì sera contro il Finale e per mantenere le distanze dalla zona play out, contro una diretta contendente che, dopo un inizio stagione difficile, pare aver ritrovato compattezza e fiducia nei propri mezzi, anche grazie al successo in Coppa Liguria.
Sammargheritese ed Imperia si sono affrontate, nella loro storia, 11 volte in terra genovese.
Il bilancio è di 2 vittorie per i neroazzurri, 4 pareggi e 5 vittorie degli arancioblù e la gara d'andata, disputata al "Nino Ciccione" il 29-09-2013, era terminata 1-0.
LA FORMAZIONE
Assente il portierino Giacomo Todde, infortunatosi mercoledì sera ad inizio ripresa, ed Alessio Cuneo, Andrea Caverzan deve fare a meno anche di Feliciello (contrattura), con De Simeis e Gazzano, influenzati, in panchina..
LA CRONACA
L'Imperia scende in campo con: Blasetta, Laera, Ambrosini, Giglio, Vago, Eugeni, Alessandro Geraci, Casassa Vigna, Prunecchi, Garibbo e Di Mario.
La Sammargheritese risponde con: Raffo, Maura, Bertola, Bucchieri, Lenzi, Di Carlo, Carbone, Bacigalupo, Fontana, Bertorello, Martino.
19' Imperia in vantaggio grazie ad una rete realizzata da Prunecchi, al 12° centro stagionale: azione iniziata dallo stesso bomber neroazzurro che parte sulla fascia sinistra e serva al centro per Giglio, che smista sulla destra ad Alessandro Geraci, il cui cross in area viene ciccato da Di Mario. La sfera giunge sui piedi di "Super Marco" che insacca alle spalle di Raffo
22' pareggio dei padroni di casa grazie all'attaccante Cristian Fontana. Martino controlla la sfera a metà campo e serve sulla destra Carbone che serve Fontana che infila Blasetta
35' calcio di punizione a giro di Prunecchi deviato sopra la traversa, con un gran balzo, da Raffo 
La prima frazione di gioco termina 1-1
50' punizione di Bertorello, fuori di un metro, con Blasetta che pare sulla traiettoria
55' doppio cambio per l'Imperia: escono Casassa Vigna e Di Mario ed entrano Burdisso e De Simeis
68' cambio per i padroni di casa: esce Maura ed entra Zucca
70' ultimo cambio per i neroazzurri: esce Garibbo ed entra Gazzano
78' secondo cambio per la Sammargheritese: esce Bucchieri ed entra Musico
80' sospetto atterramento nell'area genovese subito da Laera: proteste neroazzurre, ma l'arbitro lascia correre
82' punizione di Bertorello, fotocopia della precedente, deviata in angolo da Blasetta
85' cross dalla sinistra di Zucca per Mortola, la cui conclusione al volo termina alta sopra la traversa
E' l'ultima emozione della gara che termina 1-1: un punto prezioso per i neroazzurri, che mantengono a distanza la Sammargheritese.

18° giornata (3° ritorno). Risultati, marcatori e classifica

ARGENTINA-CAIRESE: 2-1. 1' e 25' Rovella (A), 8' Chianese (C)
COGOLETO-VELOCE: 1-1. 31' aut. Rubino (C), 44' rig. Cerato (V)
FEZZANESE-GENOVA CALCIO: 2-2. 18' Fiocchi (F), 66' Raso (G), 71' Rossi (G), 85' Lorieri (F)
FINALE-REAL VALDIVARA: 2-2. 27' Perlo (F), 44' Gaggero (F), 61' Nicolini (R), 72' rig. Lenzoni (R)
LIGORNA-VALLESTURLA: 3-5. 4', 62' e 71' Gandolfo (V), 7', 60' e 70' Roselli (L), 72' Costa (V), 85' Firenze (V)
MAGRA AZZURRI-CASARZA LIGURE: 1-1. 81' Tabiolati (C), 89' rig. Lamioni (M)
RIVASAMBA-SESTRESE: 0-0.
SAMMARGHERITESE-IMPERIA: 1-1. 19' Prunecchi (I), 22' Fontana (S)
CLASSIFICA
Magra Azzurri 43
Argentina 39
Finale 36
Ligorna 28
Genova Calcio 28
Imperia 27 (-1)
Vallesturla 27
Fezzanese 26
Cogoleto 22
Sestrese 19
Cairese 18 *
Sammargheritese 17 *
Real Valdivara 17
Casarza Ligure 16
Veloce 15
Rivasamba 12
* 1 gara in meno 

Lo sgarbo

Imperia-Argentina, la prossima sfida dei neroazzurri al "Nino Ciccione", non si giocherà sabato sera: la
società rossonera, infatti, non ha accettato la proposta del club neroazzurro di anticipare la supersfida tra le due compagini della provincia di Imperia (la motivazione parrebbe essere, secondo quanto riporta imperiapost.it, quella che nella squadra armese militano due calciatori che portano le lenti a contatto...), indispettendo non poco la Dirigenza imperiese e gettando altra benzina sul fuoco di questa partita attesissima e che si annuncia incandescente... ne riparleremo la settimana prossima...

sabato 25 gennaio 2014

La fotocronaca di Fantomas. Imperia-Finale: la Nord

Rivediamo lo spettacolo della Nord, in occasione di Imperia-Finale, attraverso gli scatti di Fantomas, fotografo ufficiale di Im1923
















Sondaggio. Il neroazzurro dell'anno

Chiudo il sondaggio "Vota il migliore contro il Finale" che ha visto la vittoria di Giglio (5 punti), seguito da
Todde (3 punti) ed Ambrosini  (1 punto).
Per effetto di questo risultato, quindi, la classifica è la seguente:
14 punti: Prunecchi, Giglio
11 punti: Gazzano
11 punti: Feliciello
8 punti: De Simeis
5 punti: Cuneo, Trucco
4 punti: Vago
3 punti: Ambrosini, Todde
1 punto: M.Geraci, Faedo, Stabile

Appuntamento a domenica 2 febbraio quando dovremo votare il migliore in campo contro l'Argentina.

La terna arbitrale

Arbitro di Sammargheritese-Imperia sarà  Daniele Perenzoni di Rovereto, coadiuvato da Fabiola Mirri e Corrado Colangelo di Savona.

venerdì 24 gennaio 2014

La prossima avversaria. A.C.D. Sammargheritese 1903


La Sammargheritese di mister Marco Camisa, subentrato a Lorenzo Macchiavello, è attualmente 12° in classifica ed ha totalizzato 32 punti, frutto di 5 vittorie (3 in casa e 2 in trasferta), 1 pareggio (0 in casa e 1 in trasferta) e 10 sconfitte (5 in casa e 5 in trasferta). I gol fatti sono 20 (11 in casa, 9 in trasferta) e quelli subiti 30 (15 in casa e 15 in trasferta).
Cannonieri arancioblù:
7 RETI: Oliviero
3 RETI: Carbone, Martino 
2 RETI: Ansaloni, Buffo, Mortola
1 RETE: Fontana, Mortola
La gara d'andata, disputata al "Nino Ciccione" il 29-09-2013, era terminata 1-0.
Sammargheritese ed Imperia si sono affrontate, nella loro storia, 11 volte in terra genovese.
Il bilancio è di 2 vittorie per i neroazzurri, 4 pareggi e 5 vittorie degli arancioblù, 13 i gol realizzati dall'Imperia e 19 quelli realizzati dalla Sammargheritese.
L'ultima vittoria neroazzurra è datata 13-10-1996 (Campionato di Eccellenza 1995-1996).
Questo il tabellino della partita:
SAMMARGHERITESE-IMPERIA: 1-3
RETI: 2' Ramponi, 18' e 59' Bella, 28' Celella
SAMMARGHERITESE: Veroli, Damiani, Roccalberi (58' Trenta), Costa, Ramponi, Guaco, Pertusi, Gatto, Colombelli (46' Zoni),  De Angelis (80' Moretti), Rinzivillo.
All. Primicerio
IMPERIA: Ancona, Massabò, Calzia, Andrian, Avanzi, Guerrieri, Novaro, Minasso (89' Brancatisano), (87' Lorini), Bella (84' Diomedi), Alfano. All.: Pisano 
ARBITRO: Della Valle di Albenga

(nella fotografia Cristiano Chiarlone in azione in occasione della gara disputata il 20-11-2005)
Questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.
Per aggiornamenti della rosa del Finale fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale.

La mandrakata. 3° giornata (ritorno)

Terza giornata del girone di ritorno della 6° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923.
Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Sammargheritese-Imperia:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Chiunque vorrà iniziare a giocare da questa giornata, partirà dal punteggio dell'ultimo in classifica, cioè da 0 punti.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 14.30 di domenica.

Classifica marcatori

11 RETI: Prunecchi (Imperia)
10 RETI: Chiodetti (Magra Azzurri), Di Pietro (Sestrese)
9 RETI: Memoli (Genova calcio), Musetti (Magra Azzurri)
8 RETI: Rossi (Genova calcio), Roselli (Ligorna)
7 RETI: Niang (Argentina/6 Vallesturla), Capra (Finale), Lamioni (Magra Azzurri), Marchi (Real Valdivara), Oliviero (Sammargheritese)
6 RETI: Costantini, Rovella (Argentina), Lorieri (Fezzanese), Rocca (Finale)
5 RETI: Gagliardi (Argentina), Arnulfo (Ligorna), Perelli (Sestrese), Cerato
(Veloce)
4 RETI: Castagna, Fiuzzi (Argentina), Alessi, Ninivaggi (Cairese), Sigona (Cogoleto), Baudi, Biasi (Fezzanese), Gazzano (Imperia), Cacciapuoti (1 Rivasamba- 3 Casarza Ligure)
3 RETI: Daddi (Argentina), Ronconi, Volpe (Casarza Ligure), Turra (Cairese), Bianchi, Craviotto, Girgenti (Cogoleto), Cafà (Fezzanese), Cocito, Fanelli, Scalia (Finale), Napello (Ligorna), D. Cariati, Menichetti (Magra Azzurri), Costa, Gori (Real Valdivara), Carbone, Martino (Sammargheritese), Ranieri (Vallesturla)
2 RETI: Fici (Argentina), Sanguineti (Casarza Ligure), Fiocchi, Ginesi (Fezzanese), Ferrara, Perlo, Puddu (Finale), Bevegni (Genova calcio), De Simeis, Faedo, Giglio, Vago (Imperia), Bianco,  Liguori, Tarsimuri (Ligorna), J. Antonelli, Petralia (Magra Azzurri), Lenzoni (Real Valdivara), Gandolfo, Traversaro (Rivasamba), Ansaloni, Buffo, Mortola (Sammargheritese), Fontana (1 Sammargheritese- 1
Rivasamba), Paternò, Pomo (Vallesturla), De Luca, Schirra (Veloce)
1 RETE: Calipa, Negro, Raguseo, Stamilla (Argentina), Faggion, Pizzolato, Rollero, Saviozzi, Solari, Spinardi (Cairese), Agathe, D'Amelio, Dini, Foppiano, Massa, Ronconi, Sbravati (Casarza Ligure), Ceccarelli, Gaspari, Piccardo, Tagliabue, Zino (Cogoleto), A. Bertagna, Conte, De Martino, Flagello,
Frateschi, Grasselli, Saoud (Fezzanese), Cauteruccio, Gaggero, Sighieri (Finale), Gazzano, Ramenghi, Sbravati (Genova calcio), Ambrosini, Cuneo, Plebani (Imperia), Compagnone, Romei, Trocino, Zunino (Ligorna), Amato, Padoin, Russo (Magra Azzurri), Andreani, Lunghi, Michi,
Nicolini (Real Valdivara), Firenze, Mosto, Mozzachiodi, Paoletti, Romano (Rivasamba), Mortola (Sammarheritese), Cotellessa, Fiordaliso, Tangredi (Sestrese), Lanati, Musante, Pane, Paternò (Vallesturla), Facello, Giannone, Guerra, Pagano, Pentenero, Rubino (Veloce)

La mandrakata. Risultati 2° giornata (ritorno)

Queste le risposte esatte del 2° concorso del girone di ritorno de "La mandrakata":
1) 0-1
2) 0-2
3) Nessuno
4) Di Mario
5) Si
Questa la classifica odierna (in rosso chi ha giocato jolly):
1 punto: edicola onegliese, skyfo, roby2001, im1923
0 punti: epascal, casper, ciospa, mattewthemonster, d.k, gila, roby il mitico
Questa la classifica dopo 2 giornate (in rosso chi ha giocato jolly):
5 punti: fantomas
4 punti: ciospa, gila, edicola onegliese
3 punti: casper
2 punti: roby il mitico
1 punto: skyfo, roby2001, im1923
0 punti: epascal, d.k, mattewtthemonster
Giornata interlocutoria, con classifica pressochè immutata, considerato che nessuno ha indovinato 4 dei 5 pronostici.
Appuntamento a venerdì per i pronostici di Sammargheritese-Imperia.

giovedì 23 gennaio 2014

Imperia-Finale. La Nord

Ecco alcune splendide immagini di ieri sera, grazie ad un amico del blog






Amareggiati ma fieri

Nel giorno in cui l'Imperia ritrova il proprio pubblico ed il calore della Gradinata Nord, i ragazzi di Andrea Caverzan giocano una delle gare più deludenti della stagione, timidi e mai pericolosi.
Infatti, i neroazzurri hanno tirato nello specchio della porta giallorossa in sole due occasioni: il primo tiro, al 26', è il gol annullato ad Eugeni per fuorigioco segnalato dall'assistente dell'arbitro, l'episodio che avrebbe potuto cambiare le sorti dell'incontro; il secondo, al 60', il diagonale di Burdisso deviato dall'estremo difensore del Finale.
Troppo poco contro una squadra ordinata e cinica, che ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo, violando il "Nino Ciccione" dopo ben 50 anni (l'ultima ed unica vittoria giallorossa, infatti, è datata 19-01-1964).
Ma non è tutto da buttare in questa serata neroazzurra, perchè, come detto all'inizio, l'Imperia ha riabbracciato il suo pubblico dopo anni di delusioni e freddezza: oltre 400 spettatori e tifo incessante della Gradinata Nord, tornata a riempiersi come nei tempi migliori assieme agli amici di sempre, i ragazzi della Brigade Sud Nice... e questo vale molto di più dei 3 punti persi, è un patrimonio da non perdere.
Una segnalazione: l'impianto di illuminazione del "Nino Ciccione" avrebbe bisogno di un restyling... ma è facile prevedere che questa lamentela cadrà nel vuoto.

mercoledì 22 gennaio 2014

Sondaggio. Vota il migliore contro il Finale

Nona giornata de "Il neroazzurro dell'anno".

Partecipare è semplice: dovete solo votare il miglior neroazzurro in campo contro il Magra Azzurri nel box alla destra di questo post.
Con questo voto, con quello di un gruppo di amici che so per certo che hanno visto la partita, assieme alle pagelle del "Secolo XIX", di "La Stampa" e "Puntoimperia.it", viene fatta una "media" e porterà al risultato finale.
Questo in modo tale che il sondaggio possa essere il più possibile veritiero, cioè basato su quello visto in campo, e non "influenzato" da amici e parenti del calciatore. Alla chiusura del sondaggio (tra due giorni), ai primi 3 in classifica verranno assegnati, nell'ordine, 5, 3 e 1 punto.
A fine stagione, coi voti dei vari sondaggi, effettuati dopo ogni gara interna, verrà decretato il "Neroazzurro dell'anno" e seguirà in questo speciale concorso a Marco Di Placido, Gian Luca Bocchi, Roberto Iannolo , ancora Roberto Iannolo, Guido Balbo ed ancora Roberto Iannolo vincitori nelle 6 stagioni precedenti.
La classifica attuale è la seguente:
14 punti: Prunecchi
11 punti: Gazzano
11 punti: Feliciello
9 punti: Giglio
8 punti: De Simeis
5 punti: Cuneo, Trucco
4 punti: Vago
2 punti: Ambrosini
1 punto: M.Geraci, Faedo, Stabile
Votate!

17° giornata (2° ritorno). Imperia-Finale: 0-2

Questa sera, con fischio d'inizio dell'arbitro Aniello Giordano di Alessandria alle ore 20,45, l'Imperia affronta il Finale, nel recupero della 17° giornata.

I neroazzurri di Andrea Caverzan, dopo il corroborante successo esterno contro il Rivasamba, affrontano al "Nino Ciccione" la terza forza del Torneo, il Finale di Pietro Buttu, una delle candidate alla promozione in Serie D.
La gara è attesissima, anche perchè nella gara d'andata la sconfitta patita in extremis al "Felice Borel" non era stata affatto meritata.
Le due compagini si sono affrontate, nella loro storia, 20 volte al "Nino Ciccione" di Imperia ed il bilancio è decisamente a favore dei neroazzurri, con 12 vittorie per i neroazzurri, 7 pareggi e 1 vittoria degli giallorossi, 43 i gol realizzati dall'Imperia e 17 quelli realizzati dal Finale.
LA FORMAZIONE
Nessuno squalificato in casa neroazzurra, Andrea Caverzan ha a disposizione tutta la rosa.
LA CRONACA
Terreno in buone condizioni, sugli spalti circa 400 spettatori, con la Gradinata Nord in grande spolvero, che festeggia i 20 di amicizia con i tifosi della Brigade Sud Nice
L'Imperia scende in campo: Todde, Laera, De Simeis, Giglio, Eugeni, Feliciello, Gazzano, Vago, Prunecchi, Faedo e Ambrosini.
Prime fasi di studio, con le due squadre attente a non scoprirsi
10' ammonito Sighieri
26' punizione dalla sinistra per l'Imperia: la calcia Prunecchi, la palla giunge sui piedi di Eugeni che insacca alle spalle di Porta, ma il guardialinee  annulla per fuorigioco
30' calcio di punizione del Finale, deviato in angolo da Todde
37' tiro cross del Finale, che viene deviato con un balzo da Todde
38' sul calcio d'angolo, colpo di testa vincente di Puddu: 0-1
La prima frazione di gioco termina con i giallorossi in vantaggio
Le due squadre si ripresentano con gli stessi effettivi
15' secondi e Todde atterra in area un attaccante giallorosso: calcio di rigore netto, con l'estremo difensore neroazzurro che si infortuna e deve lasciare il campo, sostituito da Blasetta
Caverzan, contemporaneamente, opera un altro cambio: esce Gazzano ed entra Burdisso
Dopo circa 5' minuti Ferrara può calciare il rigore ed insaccare sotto la traversa il gol del 0-2
55' esce Puddu ed entra Benedetto
56' ammonito Ferrara
58' ultimo cambio per Caverzan: esce Eugeni ed entra Di Mario
59' esce Rocca ed entra Capra
60' discesa sulla fascia di Burdisso, il cui diagonale è deviato in angolo da Puddu
61' sul successivo corner, colpo di testa di Prunecchi fuori di poco
L'Imperia non riesce quasi mai a rendersi pericolosa e così il Finale, col minimo sforzo, porta a casa tre punti importanti per la sua classifica
Delusione per il pubblico neroazzurro, ma grandissima prestazione dei tifosi della Gradinata Nord, incessanti nel tifo alla propria squadra 

Tutti al "Ciccione"

AGGIORNAMENTO ORE 9:30 "Prontamente" rimosso

Comunicazione Samurai Ultras Imperia 1982

Mercoledi 22 ore 19.00 appuntamento dietro la "Curva nord".
Festa per i 20 anni di gemellaggio S.U.I. 1982-BSN 1985.
(nella fotografia, 19 marzo 1995, il primo derby a Sanremo pericolosamente vissuto assieme)

martedì 21 gennaio 2014

Settore giovanile. Risultati

Juniores
Imperia-Cogoleto: rinviata per maltempo

Allievi 1997
Imperia, 19 gennaio 2014
1° giornata di Ritorno
Imperia–Ventimiglia: 4-1
Reti: 33' Dominici (I), 35' Semeria Silvio (I), 71' Garattoni (I), 76'
Gaglioti (I), 77' Carminati (V)
Imperia: Todde, Murru (74’ Renna), Basso (74’ Santarpia), Amoretti, Semeria
Marco (74’ Pinna), Monterosso, Garattoni, Abbatista, Dominici (72’ Moscatelli),
Semeria Silvio (46’ Gaglioti), Colavito (77’ Realino). All. Bocchi
Ecco una formazione degli Allievi, priva di Dominici (era il giorno del suo esordio in prima squadra a Cogoleto) e del bomber Silvio Semeria (infortunato).
In piedi da sinistra: Renna (98), Moscatelli (98), Rinaldi (98), Gaglioti, Gresia (98), Basso, Amoretti, Abbatista, Semeria Marco, Semeria Matteo, il mister "Gianbo" Bocchi.
Accasciati, sempre da sinistra: Monterosso, Garattoni (capitano), Dalocchio, Colavito, Murru, Realino, Pinna (98) e Todde.
Non in foto, ma importantissimo, il team manager Antonio Benedetto.

Giovanissimi 2000
Imperia-Genova calcio: rinviata per maltempo

La mandrakata. 2° giornata (ritorno)

Seconda giornata del girone di ritorno della 6° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923.
Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Imperia-Finale:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Chiunque vorrà iniziare a giocare da questa giornata, partirà dal punteggio dell'ultimo in classifica, cioè da 0 punti.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 15.00 di domenica.

lunedì 20 gennaio 2014

Imperia di sera...


I neroazzurri hanno giocato al "Nino Ciccione", nella loro storia, rare volte in notturna le gare di Campionato... ma quando è accaduto sono stati fuochi d'artificio in campo e sugli spalti.
La prima gara giocata in serata è datata 5 novembre 1995, Imperia-Sammargheritese, terminata con un rotondo 5-1. Questo il tabellino della gara
RETI: 1' Celella, 46' Romano, 58' Novaro, 86' e 89' Alfano, 90' Minasso
IMPERIA: Ancona, Avanzi, Limarelli, Luongo, Andrian (83' Correale), Minasso, Famà, Novaro, Cassata (80' Brancatisano), Celella (87' Bella), Alfano. All.: Barlassina
SAMMARGHERITESE: Marocchi, Strigini, Buzzurro, Romano (73' Bertini), Cuman, Ramponi (57' Lenzi), Gandolfi, Pertusi, Malacarne (56' Zoni), Costa, Gualco. All. Primicerio
ARBITRO: Allemani di Savona  
Quella sera i "Samurai Ultras Imperia", posizionati nel settore "Distinti" diedero vita ad una spettacolare torciata. Questa:


Il secondo precedente risale al 24 gennaio 2009, Imperia-Riva Ligure, terminata 7-0.
Questo il tabellino della gara:
RETI: 6', 18', 32' 70' e 80' Pennone, 78' Faustini, 84' D'Anca
IMPERIA: Amoretti , Brancatisano , De Lorenzis , Di Salvo , Bocchi , Di Pietro , Calvi (59’ D’Anca) , Ansaldi (76’ Guidetti) , Faustini , Pennone , Marcucci (68’ Rebuttato). All. Marinelli
RIVA LIGURE: Mareri , Arrigo , Livesu , Minasso , Mazzola (77’ Bacchiocchi) , Pellanda , Panelli , Berlinghieri , Croce , Amoretti , Mercatelli (63’ Negri). All. Minasso – Tiné
ARBITRO: Colombo di Imperia 
Questo, invece, lo spettacolo della Gradinata Nord...
... che potete riapprezzare su questo filmato tratto da gigheland

L'ultimo precedente risale al 20 gennaio 2010, Imperia-Nuova Intemelia, terminata con un incredibile 8-1.
Questo il tabellino della gara:
RETI: 2' e 14' Mela, 9', 29', 44' e 38' Iannolo, 46' aut. Amoretti, 84' e 89' Cuneo 
IMPERIA: Amoretti, Stabile, Braggio, Spiaggi, Bocchi (74' Sinagra), Schiavon, Raguseo, Ciaramitaro (55' Finocchiaro), Mela (66' Gigliotti); Iannolo, Cuneo. All. Benedetti
INTEMELIA: St. Manassero, E. Ambesi, Sim. Manassero (71' Varapodio), Pecoraro, Caputo, Giordano, Allaria, Scali, Esposito (54' De Maria), M. Ambesi, Chionna (60' Facciolo). All. Ambesi
ARBITRO: Trucco di Imperia
E questo lo spettacolo pirotecnico dei "Samurai Ultras Imperia"...
... che potete vedere ed ascoltare cliccando su questo filmato di gigheland