mercoledì 25 aprile 2018

Classifica marcatori

26 RETI: Daddi (Imperia)
22 RETI: Romei (Genova calcio)
21 RETI: Mura (Rivarolese)
20 RETI: Bertuccelli (Valdivara)
17 RETI: Lobascio (Serra Ricco)
15 RETI: Zunino (Pietra Ligure)
14 RETI: Maggiore (Fezzanese), Alvisi (Valdivara)
13 RETI: Corvi, Lorenzini (Fezzanese), Anselmo (Pietra Ligure), Salzone (Ventimiglia)
11 RETI: Compagnone (Busalla)
10 RETI: Gaggero (Albenga), Baudi (Fezzanese), Sanci (Imperia), Donati (Molassana), Mengali (Vado)
9 RETI: Sighieri (Rivarolese), Marrale (Sammargheritese)
8 RETI: Marasco (Rapallo), Trotti (Ventimiglia)
7 RETI: Ilardo, Venturelli (Genova calcio), Castagna (Imperia), Belfiore (Sammargheritese), Liguori (Sestrese), Di Pietro (Vado)
6 RETI: Dieci (Busalla), Cupini (Fezzanese), Costa (Molassana), Chiarabini (Rivarolese), Cilia, Gambarelli (Sammargheritese), De Persiis (Sestrese), Donaggio, Metalla (Vado), Mozzachiodi (Valdivara), Galiera (Ventimiglia)
5 RETI: Calcagno (Albenga), Cagliani, Cotellessa, Repetto (Busalla), Facello, Rovere (Pietra Ligure), Marchi (Rapallo), Morando, Re (Serra Riccò), Piovano (Vado)
4 RETI: Andreis, Antonelli, Revello (Albenga), Grasselli, Lunghi, Zavatto (Fezzanese), Casagrande (Moconesi), Baracco, Bottino (Pietra Ligure), Nelli (Rapallo), Oliviero (Rivarolese), Poggioli (Serra Riccò), Cilia (Sestrese)
3 RETI: Licata (Albenga), De Martino (Fezzanese), Giglio, Ymeri (Imperia), Casagrande, Criscuolo (Moconesi), Cafferata, Guidotti (Molassana), Rossi (Rapallo), Chiapperini, Morando, Mortola (Sammargheritese), Del Nero, Francesconi, Vagge (Vado), Cafournelle, Felici, Rea (Ventimiglia)
2 RETI: Pastorino, Perlo (Albenga), Arnulfo, Bortolini, Oliva, Ottoboni (Busalla), Calcagno, Piazza, Rocca (Albenga), Cargiolli, Galassia, Pennucci, Tumminello, Zavatto (Fezzanese), Camoirano, Digno, Sassari, Tangredi, Traverso (Genova calcio), Ambrosini, Canu, Laera, Risso (Imperia), Quattrone (Moconesi), Romeo (Molassana), Centino (Pietra Ligure), Carbone, Michi, Mosto, Pondaco (Rapallo), Donato, Garrasi, Morabito (Rivarolese), Masi, Privino  (Sammargheritese), Ciccia, Majorana (Serra Riccò), Lipani, Lo Stanco (Sestrese), Macagno (Vado), Ejalonibu, Ortelli (Valdivara), Mamone (Ventimiglia)
1 RETE: Badoino, Caredda, Cocito, Fanelli, Pira, Praino, Simonetti (Albenga), Bianco, Murtas, Repetto (Busalla), Gavino, Maggiore (Fezzanese), Cappannelli, Costa, Giambarresi, Mancini, Vicini (Genova calcio), Pollero (Imperia), Cappelli, Criscuolo, Dell'Ovo, Duranti, Ferrarotti, Galluzzo, Giambarresi, Oneto, Pannone, Sanguineti (Moconesi), Cafferata, Caramello, Garibaldi, Mancini (Molassana), Monteanni, Micci, Puddu, Rossi, Spadoni (Pietra Ligure), F.Ghirlanda, Maffei, Napello, Pondaco, Rossi, Sanguinetti, Sbarra (Rapallo), Eranio, Malatesta, Martino, Memoli, Napello, Sangiuliano (Rivarolese), Amandolesi, Cagnazzo, Cannella,  Cilia G., Cocurullo, Giglio, Maucci, Neirotti (Sammargheritese), A. Montecucco, P. Montecucco, Sardu, Termini, Varvicchio (Serra Riccò), Manca (Sestrese), Battuello, Briano, Ferrant, Ghigliazza, Metalla (Vado), Barilari, El Caidi, Garibotti, Grasso, Naclerio, Olonisakin (Valdivara), Allegro (Ventimiglia)
1 AUTORETE: Pastorino (Albenga) pro Imperia; Praino (Albenga) pro Ventimiglia; Ottoboni (Busalla) pro Fezzanese; Pinna (Imperia) pro Pietra Ligure; Giglio (Imperia) pro Sammargheritese, Repetto (Genova calcio) pro Moconesi; Forlani (Moconesi) pro Sestrese; Peirano (Ventimiglia) pro Rapallo

Daddipensiero


Pietro Daddi: "Abbiamo interpretato bene la partita e direi che la squadra si è comportata benissimo, abbiamo avuto diverse occasioni. Personalmente ho sbagliato questi due rigori a cui sto pensando tutt'ora che hanno dell'incredibile, va bene che abbiamo concretizzato al 91' però è stata una partita che meritavamo in lungo e in Iargo. I due rigori sbagliati? E' vero che chi li tira li può anche sbagliare, però così non mi è mai successo in tutta la mia carriera, sinceramente non so dare una spiegazione".

martedì 24 aprile 2018

Valdivaragate. La bomba

Riviera sport.it ha riportato una notizia clamorosa: la Corte d'Appello ha accolto il ricorso del Valdivara 5 Terre rendendo validi i 3 tesseramenti dei giocatori in questione e, pertanto, si profila l'ennesima rivoluzione in classifica.
Facendo un po' di ordine, queste sono le gare "incriminare" per le quali era stato dichiarata la sconfitta a tavolino degli spezzini:
Rivarolese-Valdivara terminata sul campo 1-1
Ventimiglia-Valdivara terminata sul campo 1-2
Valdivara-Rapallo terminata sul campo 3-1
Sammargheritese-Valdivara terminata sul campo 1-1
Questa, con il ripristino dei risultati acquisiti sul campo, dovrebbe essere la nuova classifica:
FEZZANESE 62
IMPERIA 55
SAMMARGHERITESE 49
VADO 48
RIVAROLESE 47
GENOVA CALCIO 47
VALDIVARA 5 TERRE 45
VENTIMIGLIA 39
PIETRA LIGURE 38
BUSALLA 36
ALBENGA 36
RAPALLO 35
MOLASSANA 33
SESTRESE 22
SERRA RICCO 22
MOCONESI 2
Una figuraccia epocale della Federazione davvero imperdonabile, comunque vada a finire la vicenda.

Video. Serra Riccò-Imperia: 0-1


Il video di  Serra Riccò-Imperia realizzato da asdimperia.tv
Potete vedere questo ed altri video sul canale youtube di Im1923 al quale vi invito ad iscrivervi per avere in anteprima tutti i filmati.

lunedì 23 aprile 2018

Meglio tardi che mai...

Dunque al quinto tentativo "sembrerebbe" molto probabile che i nerazzurri tornino a disputare i play off per la promozione in Serie D.
Dopo anni di speranze disattese, con la rocambolesca vittoria in extremis (gol vittoria al 91' dopo aver fallito due rigori) grazie al solito straordinario Daddi (ventiseiesimo centro stagionale) i neroazzurri si portano a +5 sulla Sammargheritese e +6 sulla Rivarolese che potrebbero risultare già fuori dai giochi durante la settimana se, come si vocifera, e come addirittura il quotidiano "La Stampa" aveva già dato per certo in settimana, ai neroazzurri dovessero essere assegnati i due punti della gara pareggiata col Valdivara 5 Terre, sempre per la solita questione del tesseramento irregolare di giocatori stranieri.
Francamente credo sarebbe molto bello conquistare sul campo il diritto a disputare gli spareggi domenica prossima sul campo contro il Vado in una partita che ormai ha poco significato per i rossoblù savonesi, ma è anche vero che se i due punti a tavolino dovessero arrivare, praticamente da venerdì prossimo si potrebbe iniziare a pensare agli avversari friulani del primo spareggio affrontando i savonesi facendo ricorso ad un robusto turnover.
Attendiamo dunque le decisioni del giudice sportivo in settimana per valutare quanto sarà importante o meno la gara di domenica.
Nell'attesa, un BRAVI va comunque ai ragazzi capaci di conquistare sul campo nove vittorie nelle ultime dieci partite, pur se resta il rammarico per più di qualche punto perso malamente per strada e che avrebbe potuto rendere più che mai avvincente la sfida dell'ultimo turno in casa dell'attuale capolista Fezzanese. Pazienza, è andata così...
Apprezziamo comunque che, finalmente, dopo tanti anni, i nostri ragazzi torneranno ad incrociare i tacchetti con squadre al di fuori dei confini regionali sperando di non ricavarne gli stessi esiti del passato...
(portorino e im1923)

domenica 22 aprile 2018

27° giornata. Serra Riccò-Imperia: 0-1

Questo pomeriggio alle ore 16,00, agli ordini Cosimo Delli Carpini di Isernia, l'Imperia di Alfredo Bencardino affronta il Serra Riccò di Nicola Spissu.
A tre giornate dalla fine, questa gara sarà sicuramente decisiva sia per la lotta per il secondo posto in classifica che vale i play off che quella per i play out, nella quale è impelagata la squadra genovese.
Il programma di questo fine settimana, in chiave secondo posto, propone queste altre sfide:
Rivarolese-Busalla, Sammargheritese-Molassana e Pietra Ligure-Genova calcio.
Serra Riccò ed Imperia si sono affrontate, in terra genovese, una volta nella loro storia, quando la gara, disputata il, 21 novembre 2010, terminò 2-0 per i padroni di casa.
La gara d'andata, disputata il 10 dicembre 2017, era terminata 3-2, con le reti di Castagna, Daddi e Sanci per l'Imperia e Lobascio (doppietta) per il Serra Riccò.
LE FORMAZIONI
Il Serra Ricco scende in campo con: Fuselli, Burdo F., Sardu, Piccolo, Montecucco P., Gazzo, Ciccia, Poggioli, Lobascio, Morando N., Federico
L'Imperia risponde con: Miraglia, Pinna, Risso, Laera, Corio, Franco, Ambrosini, Giglio, Daddi, Ymeri, Castagna.
LA CRONACA
6' Daddi serve Castagna che tira a lato
8' debole tiro di Lobascio bloccato in presa da Muraglia
42' scambio Ymeri - Daddi, con tiro dell'attaccante imperiese che sfiora il palo
Il primo tempo termina 0-0
46' tiro di Daddi da posizione ravvicinata deviata da Fusari
58' discesa e cross di Ambrosini per Daddi che colpisce di testa, miracolo di Fusari
60' escono Ambrosini e Franco, entrano Ravoncoli e Canu; esce Morando ed esce Termini
67' punizione di Daddi, Fusari respinge, prima Canu e poi Castagna tirano ma la difesa respinge
69' atterramenti in area ai danni di Giglio: calcio di rigore battuto da Daddi, Fuselli respinge la conclusione centrale
79' esce Risso, entra Chariq
82' fallo di mano in area genovese: secondo calcio di rigore. Sul dischetto ancora Daddi ed ancora Fuselli blocca la sfera
84' pericoloso cross di Risso, ma nè Daddi né Castagna riescono a colpire la sfera
90' tiro di Lobascio bloccato da Miraglia
91' mischia in area genovese, batti e ribatti con Daddi che riesce finalmente ad infilare Fusari: 0-1 e ventiseiesimo gol stagionale
92' espulsi Ravoncoli e Fusari
92' esce Ciccia ed entra Baldassarre
95' fischio finale

27° giornata (13° ritorno): Risultati, marcatori e classifica

FEZZANESE-MOCONESI: 7-0. 5' De Martino, 47' e 61' Galassia, 48' Grasselli, 75' Terminello, 78' Cargioli, 87' Cupini
PIETRA LIGURE-GENOVA CALCIO: 0-0
RIVAROLESE-BUSALLA: 0-1. 92' Dieci
SAMMARGHERITESE-MOLASSANA: 1-0. 85' Gambarelli
SERRA RICCO-IMPERIA: 0-1. 91' Daddi
SESTRESE-VALDIVARA 5 TERRE: 0-2. 55' Mozzachiodi, 71' Alvisi
VADO-RAPALLO: 0-1. 90' Nelli
VENTIMIGLIA-ALBENGA: 2-2. 15' aut. Praino (A), 21' Gaggero (A), 81' rig. Salzone (V), 92' rig. Antonelli (A)
CLASSIFICA
FEZZANESE 62
IMPERIA 55
SAMMARGHERITESE 51
RIVAROLESE 49
VADO 48
GENOVA CALCIO 47
VENTIMIGLIA 42
PIETRA LIGURE 38
RAPALLO 38
VALDIVARA 5 TERRE 37
BUSALLA 36
ALBENGA 36
MOLASSANA 33
SESTRESE 22
SERRA RICCO 22
MOCONESI 2

sabato 21 aprile 2018

La terna arbitrale

Arbitro di Serra Riccò-Imperia sarà Cosimo Delli Carpini di Isernia, coadiuvato da Lorenzo Accardo e Francesco Baruzzo di La Spezia.
I misteri dell'A.I.A.: un arbitro che deve ciucciarsi oltre 600 km arbitrare una partita di Eccellenza...

Settore giovanile. Il programma

Week end importante per la formazione Juniores nerazzurra, guidata da mister Ornamento, che affronterà presso il campo “Rino Colombo” di Beverino (SP) l’andata della semifinale contro il Valdivara 5T alle ore 17:15.
Alle ore 16:30 presso il campo “F.Salvo” ai Piani di Imperia i Giovanissimi 2003 ospiterà la Dianese&Golfo per il campionato Giovanissimi provinciali che i giovani nerazzurri guidati da mister Decol guidano in testa alla classifica con 54 punti a più otto punti sulla seconda in classifica, Ospedaletti.
I Giovanissimi B 2004, guidati da mister Colavito coadiuvato da Andrea Comiotto e Christian Capelli, saranno invece ospiti presso il campo “Italo Ferrando” di Genova dove domenica mattina alle ore 10:30 affronteranno il Genova Calcio. Un campionato più che dignitoso per i piccoli dell’Imperia che si trovano in ottava posizione con 30 punti insieme a squadre del calibro come Sampdoria, Genoa, Savona ecc.

venerdì 20 aprile 2018

Scontri diretti. Serra Riccò VS Imperia

Serra Riccò ed Imperia si sono affrontate, in terra genovese, una volta nella loro storia. Il tabellino di quella gara, disputata il, 21 novembre 2010, è il seguente:
SERRA RICCO'-IMPERIA: 2-0
RETI: 21' Di Pietro, 46' Calautti
SERRA RICCO': Romeo,Macciò, Scabini, Ferrando, Bianchi, Piacentini (69’ Serando), Ronco, Calautti, Sardu, Di Pietro (82’Rotunno), Ferraro. All. Spissu
IMPERIA: Tranchida, Cinquepalmi (61’ Gagliano), Rizza, Carioti, Monti, Stabile, Allaria (54’Cuneo), Balbo, Andorno, Iannolo, Celea. All. Soncin
ARBITRO: Piccinini di Chiavari
La gara d'andata, disputata il 10 dicembre 2017, era terminata 3-2, con le reti di Castagna, Daddi e Sanci per l'Imperia e Lobascio (doppietta) per il Serra Riccò
Questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. A.S.D. Serra Ricco 1971

Il Serra Riccò di mister Nicola Spissu è attualmente 14° in classifica ed ha totalizzato 22 punti frutto di 5 vittorie (3 in casa e 2 in trasferta), 7 pareggi (5 in casa e 2 in trasferta) e 15 sconfitte (5 in casa e 10 in trasferta), 40 i gol fatti (23 in casa e 17 in trasferta) e 71 i gol subiti (24 in casa e 47 in trasferta).
Marcatori gialloblù:
17 RETI:  Lobascio
5 RETI: Morando, Re
4 RETI: Poggioli
2 RETI: Ciccia, Majorana
1 RETE: A. Montecucco, P. Montecucco, Sardu, Termini, Varvicchio
Per aggiornamenti della rosa del Serra Riccò, fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale.

giovedì 19 aprile 2018

Settore giovanile.Fotogallery












Settore giovanile. Il punto

Nella decima giornata della fase primaverile dei campionati relativi al settore non agonistico (Esordienti, Pulcini e Primi calci ) i risultati del sodalizio neroazzurro sono stati di due vittorie su tre, nella categoria Esordienti 2005 - 2006, allenata dai mister Dalocchio,Casella e Caprera, per i 2005 e Buonomo e Monterosso per i 2006; un pareggio e due sconfitte per i Pulcini 2007 dei mister Vacca , Valle, Palazzeschi e Ghigliazza, sconfitta  per Pulcini 2008 di Armando Iapicchino, mentre colgono una bella vittoria i 2009 della copia  Meda - Giannattasio e i 2010 del duo De Pierro -Cavarero.
Sicuramente un buon auspicio per la crescita delle squadre dell'Imperia, non soltanto a livello numerico, ma soprattutto perché tutti bambini impegnati si sono divertiti oltre ad essere soddisfatti del corollario finale della loro settimana di allenamenti, nel rispetto dei regolamenti fissati dalla Federazione, che prevedono una completa rotazione di tutti gli elementi di ogni squadra in modo da permettere a tutti i bambini di giocare.
Da segnalare la convocazione di Torrielli Edoardo e Dedja Arigo (classe 2006) da parte della Sampdoria, Il provino avrà luogo presso il campo “Mugnaini” di Genova Bogliasco, dalle 16.30 alle 19.00 del venerdi 20 aprile.
Continuano i contatti con le società professionistiche che stanno valutando i nostri tesserati: nelle ultime settimane sono arrivate anche le  convocazioni per William Talliercio e Francesco Giudice (2005) e  ancora per Giuseppe Massabò, Nicholas Bottino, sempre dal club di serie A, contatti diretti con i nostri allenatori per eventuali altri ragazzi da poter valutare.
Direzione Sportiva Settore non Agonistico
ASD IMPERIA

mercoledì 18 aprile 2018

Sondaggio. Il neroazzurro dell'anno


Chiudo il sondaggio "Vota il migliore contro il Ventimiglia" che ha visto la vittoria di Daddi (5 punti), seguito da Ymeri (3 punti) e Giglio (1 punto).
Per effetto di questo risultato, quindi, la classifica è la seguente:
27 punti: Ymeri,
25 punti: Giglio 
22 punti: Sanci
13 punti: Todde
11 punti: Castagna, Daddi
6 punti: Miraglia
3 punti: Laera, Ambrosini
1 punto: L.Vassallo
Appuntamento a domenica 29 aprile, quando dovremo votare il migliore in campo contro il Vado.

Classifica marcatori

25 RETI: Daddi (Imperia)
22 RETI: Romei (Genova calcio)
21 RETI: Mura (Rivarolese)
20 RETI: Bertuccelli (Valdivara)
17 RETI: Lobascio (Serra Ricco)
15 RETI: Zunino (Pietra Ligure)
14 RETI: Maggiore (Fezzanese)
13 RETI: Corvi, Lorenzini (Fezzanese), Anselmo (Pietra Ligure), Alvisi (Valdivara)
12 RETI: Salzone (Ventimiglia)
11 RETI: Compagnone (Busalla)
10 RETI: Baudi (Fezzanese), Sanci (Imperia), Donati (Molassana), Mengali (Vado)
9 RETI: Gaggero (Albenga), Sighieri (Rivarolese), Marrale (Sammargheritese)
8 RETI: Marasco (Rapallo), Trotti (Ventimiglia)
7 RETI: Ilardo, Venturelli (Genova calcio), Castagna (Imperia), Belfiore (Sammargheritese), Liguori (Sestrese), Di Pietro (Vado)
6 RETI: Dieci (Busalla), Costa (Molassana), Chiarabini (Rivarolese), Cilia (Sammargheritese), De Persiis (Sestrese), Donaggio, Metalla (Vado), Galiera (Ventimiglia)
5 RETI: Calcagno (Albenga), Cagliani, Cotellessa, Repetto (Busalla), Cupini (Fezzanese), Facello, Rovere (Pietra Ligure), Marchi (Rapallo), Gambarelli (Sammargheritese), Morando, Re (Serra Riccò), Piovano (Vado), Mozzachiodi (Valdivara)
4 RETI: Andreis, Revello (Albenga), Lunghi, Zavatto (Fezzanese), Casagrande (Moconesi), Baracco, Bottino (Pietra Ligure), Nelli (Rapallo), Oliviero (Rivarolese), Poggioli (Serra Riccò), Cilia (Sestrese)
3 RETI: Antonelli, Licata (Albenga), Grasselli (Fezzanese), Giglio, Ymeri (Imperia), Casagrande, Criscuolo (Moconesi), Cafferata, Guidotti (Molassana), Rossi (Rapallo), Chiapperini, Morando, Mortola (Sammargheritese), Del Nero, Francesconi, Vagge (Vado), Cafournelle, Felici, Rea (Ventimiglia)
2 RETI: Pastorino, Perlo (Albenga), Arnulfo, Bortolini, Oliva, Ottoboni (Busalla), Calcagno, Piazza, Rocca (Albenga), De Martino, Pennucci, Zavatto (Fezzanese), Camoirano, Digno, Sassari, Tangredi, Traverso (Genova calcio), Ambrosini, Canu, Laera, Risso (Imperia), Quattrone (Moconesi), Romeo (Molassana), Centino (Pietra Ligure), Carbone, Michi, Mosto, Pondaco (Rapallo), Donato, Garrasi, Morabito (Rivarolese), Masi, Privino  (Sammargheritese), Ciccia, Majorana (Serra Riccò), Lipani, Lo Stanco (Sestrese), Macagno (Vado), Ejalonibu, Ortelli (Valdivara), Mamone (Ventimiglia)
1 RETE: Badoino, Caredda, Cocito, Fanelli, Pira, Praino, Simonetti (Albenga), Bianco, Murtas, Repetto (Busalla), Cargiolli, Gavino, Maggiore, Tumminello (Fezzanese), Cappannelli, Costa, Giambarresi, Mancini, Vicini (Genova calcio), Pollero (Imperia), Cappelli, Criscuolo, Dell'Ovo, Duranti, Ferrarotti, Galluzzo, Giambarresi, Oneto, Pannone, Sanguineti (Moconesi), Cafferata, Caramello, Garibaldi, Mancini (Molassana), Monteanni, Micci, Puddu, Rossi, Spadoni (Pietra Ligure), F.Ghirlanda, Maffei, Napello, Pondaco, Rossi, Sanguinetti, Sbarra (Rapallo), Eranio, Malatesta, Martino, Memoli, Napello, Sangiuliano (Rivarolese), Amandolesi, Cagnazzo, Cannella,  Cilia G., Cocurullo, Giglio, Maucci, Neirotti (Sammargheritese), A. Montecucco, P. Montecucco, Sardu, Termini, Varvicchio (Serra Riccò), Manca (Sestrese), Battuello, Briano, Ferrant, Ghigliazza, Metalla (Vado), Barilari, El Caidi, Garibotti, Grasso, Naclerio, Olonisakin (Valdivara), Allegro (Ventimiglia)
1 AUTORETE: Pastorino (Albenga) pro Imperia; Ottoboni (Busalla) pro Fezzanese; Pinna (Imperia) pro Pietra Ligure; Giglio (Imperia) pro Sammargheritese, Repetto (Genova calcio) pro Moconesi; Forlani (Moconesi) pro Sestrese; Peirano (Ventimiglia) pro Rapallo

martedì 17 aprile 2018

Daddi&Torepensiero

Pietro Daddi: “Sono soddisfatto di questri tre punti importantissimi per noi, ci fanno allungare sulla Rivarolese e di questo siamo davvero contenti. Questa vittoria tutta la squadra e la società vuole dedicarla alla famiglia Molinari, queste cose vanno al di là del calcio e sinceramente vogliamo dedicare questa vittoria a lui e alla sua famiglia”.
Salvatore Sassu: "Col Ventimiglia è stata una bella partita: i nostri avversari hanno giocato le loro carte non regalandoci nulla. I giocatori stanno dimostrando il loro attaccamento alla società, ai tifosi ed alla maglia e questo è confortante in vista della volata finale".

Video. Imperia-Ventimiglia: 2-1



Il video di Imperia-Ventimiglia realizzato da asdimperia.tv
Potete vedere questo ed altri video sul canale youtube di Im1923 al quale vi invito ad iscrivervi per avere in anteprima tutti i filmati.

lunedì 16 aprile 2018

Ed ora tocca solo a noi!

Liquidata la pratica Ventimiglia, come era facile prevedere, la Rivarolese paga dazio nella trasferta contro il Valdivara, probabilmente col dente a dir poco avvelenato, visto che proprio dal ricorso dei genovesi è nato il cosiddetto "Valdivara gate" che ha condizionato pesantemente la classifica del campionato spedendo gli spezzini da una tranquilla zona di centro classifica alla piena zona retrocessione.
Proprio su questo argomento, al di là di quelle che sono le regole più o meno cervellotiche della Federazione, mi permetto di esprimere un solo concetto. Se in qualsiasi campo, coscientemente o meno, giochi sporco, devi pagare a prescindere da ricorsi o meno. Ritengo che se un ciclista vince una corsa e poi si scopre che ha la bici a motore, se il secondo fa ricorso e gli altri no, il ciclista che ha barato viene squalificato e non retrocesso al terzo posto. Se è stato appurato che il tesseramento dei tre giocatori spezzini era effettivamente irregolare, non c'è nessun regolamento che possa convincermi che i punti conquistati contro i non ricorrenti debbano considerarsi regolari e gli altri no, o mi sbaglio?
Chiuso l'argomento e, in attesa di eventuali sviluppi, dopo la gara di oggi i neroazzurri si trovano dunque ad occupare quel secondo posto in solitario che può valere i play off promozione. A questo punto diventa di fondamentale importanza la trasferta di domenica prossima sul campo del Serra Riccò, oggi sommerso da sette reti dal Genova calcio.
 E' evidente che una vittoria domenica possa diventare determinante e, quasi sicuramente, potrebbe trasformare la prossima sfida casalinga contro il Vado in una vera e propria prima partita di play off.
 Ricordiamo infatti che se i neroazzurri dovessero conquistare i tre punti in entrambe le prossime gare sarebbero matematicamente ammessi agli spareggi, in quanto in vantaggio negli scontri diretti contro la Rivarolese, unica squadra che, a quel punto, potrebbe raggiungere i neroazzurri in caso di sconfitta nell'ultima, e a quel punto inutile, sfida dell'ultima giornata contro la già promossa Fezzanese.
 Un finale di stagione che in altri tempi sarebbe stato a dir poco esaltante, ma che vedremo, alla resa dei conti, se e quanto interesse genererà nella disillusa tifoseria neroazzurra. Permettetemi infine di rivolgere un saluto a Gabriele Sanci, ormai ex nerazzurro che, comunque, se play off saranno, avrà dato il suo importante contributo al raggiungimento di questo obiettivo e che, nel caso, avrebbe sicuramente fatto molto comodo.
 FORZA RAGAZZI !!!
(Portorino)

domenica 15 aprile 2018

Sondaggio. Vota il migliore contro il Ventimiglia

Quattordicesima giornata del "Il neroazzurro dell'anno". Dovete votare il miglior neroazzurro in campo contro il Ventimiglia nel box alla destra di questo post.
Con questo voto, con quello di un gruppo di amici che hanno visto la partita, assieme alle pagelle del "Secolo XIX", di "La Stampa" e "imperiapost.it", verrà fatta una "media" che porterà al risultato finale.
Questo in modo tale che il sondaggio possa essere il più possibile veritiero, cioè basato su quello visto in campo, e non "influenzato" da amici e parenti del calciatore. Alla chiusura del sondaggio (tra due giorni), ai primi 3 in classifica verranno assegnati, nell'ordine, 5, 3 e 1 punto.
A fine stagione, coi voti dei vari sondaggi, effettuati dopo ogni gara interna, verrà decretato il "Neroazzurro dell'anno" e seguirà in questo speciale concorso a Marco Di PlacidoGian Luca BocchiRoberto Iannolo , ancora Roberto IannoloGuido Balbo , Roberto IannoloMarco PrunecchiAmerigo Castagna, Giuseppe Giglio ed Alessandro Ambrosini vincitori nelle 10 stagioni precedenti.
La classifica attuale è la presente:
24 punti: Ymeri, Giglio, 
22 punti: Sanci
13 punti: Todde
11 punti: Castagna
6 punti: Daddi, Miraglia
3 punti: Laera, Ambrosini
1 punto: L.Vassallo
Votiamo!

27° giornata (12° ritorno). Imperia-Ventimiglia: 2-1

Questo pomeriggio alle ore 15,00, agli ordini di Francesco Tortora di Albenga, l'Imperia di Alfredo Bencardino affronta il Ventimiglia di Manuel Fiore, subentrato nel corso della settimana al dimissionario Andrea Caverzan.
Dopo il rocambolesco 4-5 in casa del Genova calcio, che ha proiettato i neroazzurri al secondo posto in classifica la Rivarolese, i ragazzi di Alfredo Bencardino non possono più fermarsi, anche alla luce della difficile gara che vede impegnati i genovesi contro il Valdivara 5 Terre, che avrà sicuramente il dento avvelenato.
Imperia e Ventimiglianella loro storia, si sono affrontate, al "Nino Ciccione", 25 volte: il bilancio dei precedenti incontri giocati parla di 14 vittorie per i neroazzurri, 8 pareggi e 3 vittorie dei granata, con 53 gol fatti dall'Imperia e 28 dal Ventimiglia.
L'ultima vittoria casalinga dell'Imperia è datata 23 aprile 2017 quando i neroazzurri s'imposero per 4-0.
La gara d'andata, disputata il 3 dicembre 2017, era terminata 1-1, per effetto delle reti di Daddi e Felici.
LE FORMAZIONI
Assente per squalifica Ludovico Pinna e Gabriele Sanci, che ha rescisso il contratto i neroazzurri.
L'Imperia scende in campo con: Todde, Ravoncoli, Martini, Laera, Pollero, Risso, Ambrosini, Giglio, Daddi, Ymeri, Castagna.
Il Ventimiglia risponde con: Scognamiglio, Mamone, Serra, Ala, Alberti, Allegro, Cafournelle, Rea, Galiera, Salzone, Trotti.
LA CRONACA
4' incursione di Giglio, palla per Castagna che non sfrutta l'occasione
7' ancora Giglio per Castagna, il cui tiro è salvato sulla linea da Mamone
26' Galiera arriva al limite dell'area e fa partire un tiro a giro che esce a lato alla sinistra di Todde
28' Castagna serve Martini che tira, la sfera giunge sui piedi di Daddi che, dopo un tentativo di tacco, infila Scognamiglio: 1-0 e ventiquattresimo gol stagionale
34' gran tiro dalla distanza di Trotti che insacca alle spalle di Todde: 1-1
40' gol di testa di Cafournelle annullato per fuorigioco
45' assist di Ymeri per Daddi che tira e realizza il gol del 2-1, risultato su cui finisce il primo tempo
49' Ymeri serve Castagna il cui tiro, debole, termina tra le braccia di Scognamiglio
60' ammonito Cafournelle
61' esce Salzone, entra Felici
64' punizione di Daddi per Ravoncoli, palla alta sopra la traversa
68' escono Cafournelle e Rea, entrano Peirano e Trimboli
72' ammonito Trimboli
83' esce Castagna, entra Canu
87' esce Alberti, entra Rea; esce Risso entra Chariq
89' colpo di testa di Trotti bloccato da Todde
91' contropiede di Daddi che tira a lato
94' fischio finale





27° giornata (12° ritorno). Risultati, classifica e marcatori

ALBENGA-FEZZANESE: 1-1. 26' Lunghi (F), 74' Revello (A)
BUSALLA-PIETRA LIGURE: 1-1. 44' Dieci (B), 93' Spadoni (P)
GENOVA CALCIO-SERRA RICCO: 7-1. 12', 48', 60' e 63' Romei (G), 15' Lobascio (S), 16' Vicini (S), 33' Giambaresi (G), 88' Mancini (G)
IMPERIA-VENTIMIGLIA: 2-1. 28' e 45' Daddi (I), 36' Trotti (F)
MOCONESI-VADO: 1-4. 5' Ferrarotti (M), 19' Ghigliazza (V), 30' Macagno (V), 40' Donaggio (V), 85' Francesconi (V)
MOLASSANA-SESTRESE: 4-2. 18' Garibaldi (M), 34' Cafferata (M), 49' Donati (M), 54' Costa (M), 57' Liguori (S), 91' Manca (S)
RAPALLO-SAMMARGHERITESE: 1-3. 15' Marrale (S), 37' Sbarra (R), 75' Mortola (S), 88' Belfiore (S)
VALDIVARA 5 TERRE-RIVAROLESE: 1-0. 46' Bertuccelli
CLASSIFICA
FEZZANESE 5
IMPERIA 52
RIVAROLESE 49
VADO 48
GENOVA CALCIO 46
SAMMARGHERITESE 46
VENTIMIGLIA 41
PIETRA LIGURE 3
RAPALLO 35
ALBENGA 35
VALDIVARA 5 TERRE 34
BUSALLA 33
MOLASSANA 33
SESTRESE 22
SERRA RICCO 22
MOCONESI 2

sabato 14 aprile 2018

La terna arbitrale

Arbitro di Imperia-Ventimiglia sarà Francesco Tortora di Albenga, coadiuvato da Marco Nardella e Alberto Ferrari di Genova.
Il direttore di gara ingauno ha arbitrato i neroazzurri l'8 gennaio 2017, Imperia-Valdivara 5 Terre: 1-0.

Giudice sportivo


Squalificato per un turno Ludovico Pinna. Ammonito Leonardo Canu (1° ammonizione).
Il Giudice sportivo ha decretato la sconfitta a tavolino del Valdivara 5 Terre nella gara contro la Sammargheritese del 18 marzo 2018, terminata 1-1,  a causa della nota vicenda del "Valdivaragate".
Questa è la nuova classifica:
FEZZANESE 58
IMPERIA 49
RIVAROLESE 49
VADO 45
SAMMARGHERITESE 45
GENOVA CALCIO 43
VENTIMIGLIA 41
PIETRA LIGURE 36
RAPALLO 35
ALBENGA 34
BUSALLA 32
VALDIVARA 5 TERRE 31
MOLASSANA 30
SESTRESE 22
SERRA RICCO 22
MOCONESI 2

Settore giovanile. Il programma

Allievi 2001: U.Sanremo – Imperia. Domenica 15 ore 10:30 campo Pian di Poma.
Impegno difficile per i ragazzi guidati da mister Pisano che saranno ospiti dell’Unione Sanremo sul campo Pian di Poma a Sanremo. I padroni di casa hanno già vinto il campionato Allievi Regionali 2001 mentre i giovani nerazzurri occupano la metà della classifica con 22 punti.

Allievi B 2002: Imperia – Genova Calcio. Domenica 15 ore 11:00 campo “F.Salvo”
I nerazzurri, guidati da mister Olivieri, ospitano il Genova Calcio al campo “F.Salvo” ai Piani di Imperia. I nerazzurri al momento occupano la penultima posizione con 16 punti mentre gli ospiti del Genova Calcio sono in piena lotta per restare all’interno della zona play-off con 38 punti.

Giovanissimi B 2004: Imperia – Arenzano. Sabato 14 ore 16:30 campo “F.Salvo”
Bellissimo campionato per i giovanissimi nerazzurri che nonostante avversari di alta qualità all’interno del proprio girone stanno sicuramente ben figurando grazie ad un ottimo lavoro di mister Colavito, Comiotto e Capelli. Sabato pomeriggio alle ore 16:30, presso il campo “F.Salvo” ai Piani di Imperia, saranno impegnati in una sfida casalinga contro Arenzano, terzultimo in classifica con 13 punti, mentre i padroni di casa occupano l’ottava posizione con 27 punti.

venerdì 13 aprile 2018

Scontri diretti. Imperia VS Ventimiglia

Imperia e Ventimiglia, nella loro storia, si sono affrontate, al "Nino Ciccione", 25 volte: il bilancio dei precedenti incontri giocati parla di 14 vittorie per i neroazzurri, 8 pareggi e 3 vittorie dei granata, con 53 gol fatti dall'Imperia e 28 dal Ventimiglia.
L'ultima vittoria casalinga dell'Imperia è datata 23 aprile 2017 quando i neroazzurri s'imposero per 4-0. Questo il tabellino dell'incontro:
IMPERIA-VENTIMIGLIA: 4-0
RETI: 2′ Fici, 6′ e 85′ rig. Castagna, 87' Faedo
IMPERIA: Todde (87' Prato), Ambrosini, Fici (65' Faedo), Laera, Pollero, Pinna, Franco, Giglio (65' Ravoncoli), Sanci, Ymeri, Castagna. All. Bencardino
VENTIMIGLIA: Scognamiglio, Mamone, Eugeni, Ala (61' Trotti), Mannella, Amedei (46' Ferrero), Salzone (61' Rea), Cafournelle, Dominici, Allaria, Galiera. All. Caverzan
ARBITRO: Bocchio di Novi Ligure
La gara d'andata, disputata il 3 dicembre 2017, era terminata 1-1, per effetto delle reti di Daddi e Felici.
Tutti questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. Ventimiglia calcio 1909


Il  Ventimiglia di Manuel Fiore , subentrato al dimissionario Andrea Cavervan, è attualmente 6° in classifica ed ha totalizzato 41 punti frutto di 11 vittorie (6 in casa e 5 in trasferta), 8 pareggi (6 in casa e 2 in trasferta) e 7 sconfitte (1 in casa e 6 in trasferta), 40 i gol fatti (23 in casa e 17 in trasferta) e 28 i gol subiti (11 in casa e 17 in trasferta).
Marcatori granata:
12 RETI: Salzone
7 RETI: Trotti
5 RETI: Galiera
3 RETI: Cafournelle, Felici, Rea
2 RETI: Mamone
1 RETE: Allegro
Per aggiornamenti della rosa del Ventimiglia, fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale.

giovedì 12 aprile 2018

Settore giovanile non agonistico. Fotogallery















Settore giovanile non agonistico. Il punto

Un altro turno positivo per le squadre della Scuola calcio dell'Asd Imperia che si preparano al rush finale nei rispettivi campionati prima della meritata sosta.
Si parte con una bella vittoria per gli esordienti leva 2005; quelli a 11 guidati dalla coppia Dalocchio/Caprera che hanno avuto la meglio contro la Virtus Sanremo,evidenziando una costante crescita sia a livello tecnico che tattico.
Sconfitta invece per la squadra a 9 di mister Monterosso, la squadra ha evidenziato alcune lacune nel reparto difensivo, cosa che all'Ospedaletti non è dispiaciuta, portando a casa la vittoria.
L'altra squadra esordienti a 9 guidata dal mister Buonomo ha ottenuto una bella vittoria contro i cugini dell'Onegliese. Per la leva pulcini 2007, uscita vittoriosa dal confronto con il Riva Ligure con grande soddisfazione dei mister Valle - Palazzeschi per la prova dei loro ragazzi.
Giornata positiva anche per i pulcini 2007 di mister Ghigliazza che ha superato i rossoneri dell'Argentina con una prestazione che e' stata apprezzata,a fine gara,anche dagli avversari; aspetto questo che vale molto di più di ogni altra considerazione perché riporta il calcio alle giuste e corrette dimensioni. Un plauso alla società iridata per i suoi sostenitori con la speranza che sia un "messaggio forte" per tutti.
La squadra di mister Vacca  ha perso in casa contro la Virtus, in una gara divertente e ben combattuta,con grande soddisfazione di entrambe le contendenti a fine gara.
La squadra Pulcini 2008 di mister Iappicchino uscita sconfitta dal sintetico di Pontedassio dagli amaranto dell'Onegliese, un secco 0-3 che non lascia dubbi sulla supremazia dei cugini.​
Nella categoria pulcini 2009 i piccoli nerazzurri del tandem Meda - Giannatasio  hanno colto una bella e soddisfacente vittoria contro i pari età dell' Onegliese, per il mister Anna Giannattasio;la nota più positiva di questo incontro e' stato il miglioramento di alcuni elementi che hanno cominciato solo
quest'anno a giocare e che si stanno integrando con grande facilità e divertimento.
Molto apprezzato dall'entourage imperiese il cartello all'entrata del campo " F. Salvo ",  che "ricorda e consiglia" a tutti i frequentatori del campo,siano essi genitori che tifosi,che ci sono delle semplici regole da osservare per permettere ai bambini di passare delle belle giornate sul campo a praticare il loro sport preferito.
La Direzione Sportiva    ASD IMPERIA