martedì 6 giugno 2023

Il bomber, Sogno e il grande incubo

 


La Cairese, terza in classifica la scorsa stagione, alle spalle dell'Albenga promossa in serie D e della Lavagnese, che sarà impegnata nella finale dei play off, ha annunciato l'ingaggio dell'attaccante argentino Santiago Sogno, 21 reti la scorsa stagione con la casacca degli ingauni.

Poche ore dopo la fine del campionato ha annunciato l'addio del mister Diego Alessi e, pochi giorni dopo, ha presentato il suo sostituto, Pierluigi Lepore.

E la Ssd Imperia srl? Scopriamo che non ha riconfermato il suo mister solo perché è stato presentato dalla sua nuova società, non è stata in grado neanche di fare il classico comunicato con il quale "lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il proseguo della sua carriera" (bastava fare un semplice copia / incolla. Per il resto 23 giorni di silenzio assordante... Magari staranno cercando il nuovo bomber km 1000, come nel caso di Antonio Polisena? 

Chi lo sa... 


lunedì 5 giugno 2023

Tic tac tic tac

Siamo alle solite: sono trascorsi 21 giorni dalla fine del campionato e, come indicato dal contatore qui a fianco,  i Perino's continuano a tacere. 

Sappiamo solo che il D.S. Pino Fava se n'è andato, così come il mister Matteo Solari, destinazione Fossano e circolano voci della partenza di alcuni dei protagonisti dell'ultima deludente stagione.

Nel frattempo la Lavagnese si sbarazza, con due vittorie, dell'Accademia Borgomanero e accede alla finale dei play off, dove incontrerà i bergamaschi del Mapello.

Ma a loro, ai Perino's, che gli importa?

domenica 4 giugno 2023

Play off Eccellenza (ritorno) . Risultati e marcatori

 LAVAGNESE-ACCADEMIA BORGOMANERO (andata 1-0): 4-2. 2' Righetti (L), 11' e 71' rig. Lombardi (L), 46' Berardi (L), 58' Ballarini (B),  77' Jamal (B)

CUNEO OLMO-MAPELLO (andata 0-2): 1-3. 8' e 51' Comelli (M), 56' Brambilla (M), 80' Dalmasso (C)


La finale dei play off sarà, pertanto, Lavagnese-Mapello

sabato 3 giugno 2023

Calciomercato Ssd Imperia. Ciao Max?


 Il centrocampista Max Taddei (91) sarebbe vicinissimo al ritorno alla Sanremese (fonte calcioflashponente.it) 

venerdì 2 giugno 2023

Favaddio

"La SSD Imperia Calcio comunica di aver cessato consensualmente la collaborazione con il Direttore

Sportivo Pino Fava, che quindi dalla prossima stagione non farà più parte della dirigenza neroazzurra.

La società, lo staff e la squadra lo ringraziano per il lavoro svolto e gli augurano il meglio per il suo futuro professionale e non.

A breve saranno annunciati i nomi del suo sostituto, del nuovo allenatore e dei quadri tecnici per la stagione 2023/24".


Questa (buona) notizia è la conferma del disimpegno di MDG: non li rimpiangeremo certo... e, sullo sfondo, un "clamoroso" ennesimo ritorno, non si sa se come D.S., come allenatore o entrambi...


giovedì 1 giugno 2023

Imperia calcio, storia di un amore. Cannonieri

Mounir Jebbar, capocannoniere neroazzurro in questo Torneo con 8 reti realizzate in 28 gare giocate, eguaglia lo score di un attaccante neroazzurro del passato, Norberto Cappellari.

Giuseppe Giglio, invece, con le sue 6 reti stagionali, balza a quota 34 totali, e aggancia una leggenda neroazzurra, il bomber "Pino" Alfano.

Lorenzo Cassata, invece, con le 4 reti realizzate, raggiunge quota 17 reti, come Alessandro Ambrosini, Stefano Faedo e Enrico Lombardi.

Tutti questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

mercoledì 31 maggio 2023

Play off si o no?


 Una delle riforme più attese del campionato di Eccellenza potrebbe presto vedere la luce.

Lo ha annunciato il presidente del Comitato Regionale, Giulio Ivaldi, dalle colonne del Secolo XIX: presto potrebbero anche in Liguria arrivare i playoff per decretare qualche squadra accederà agli spareggi interregionali per salire in Serie D.

I benefici sotto questo punto di vista potrebbero essere molteplici: in primis mantenere viva la lotta fino al termine della stagione per una fascia di squadre decisamente più ampia (ipoteticamente fino al quinto posto), inoltre si uniformerebbe il calendario alle altre regioni (come Piemonte e Lombardia), permettendo alla portacolori liguri di non minare il proprio stato di forma con un'interruzione di diverse settimane rispetto alle avversarie.

L'opzione è al vaglio e potrebbe essere presa in considerazione già per il prossimo torneo.

(fonte svsport.it)

Voi vhe che ne pensate? 

martedì 30 maggio 2023

Imperia calcio, storia di un amore. Record presenze

Giuseppe Giglio, con le sue 31 presenze stagionali, balza a quota 316 totali, piazzandosi in vetta a questa speciale graduatoria, che parte, però, dal Campionato 1959-1960,  stagione dalla quale il sito ha tutti i tabellini completi delle partite dell'Imperia calcio: purtroppo, nelle stagioni precedenti ne mancano e, pertanto, non è dato da sapere se qualcuno abbia indossato la nostra casacca in un numero maggiore di occasioni.

In particolare, quel che è certo è che il difensore Piero Ranzini lo supera abbondantemente con le sue 380 presenze, dalla stagione 1945-1946 alla stagione 1959-1960, ma anche il centrocampista Silva Oddone, neroazzurro dalla stagione 1953-1954 alla stagione 1965-1966, il cui numero esatto non è noto per la ragione sopra esposta.

Mirko Ravoncoli, con 32 presenze stagionali, raggiunge quota 85.

Federico Virga, con 17 presenze stagionali, raggiunge quota 82.

Davide Sancinito, invece, con 32 presenze stagionali, raggiunge quota 80, una in più di Lorenzo Cassata, che, in questo Torneo, ha indossato la casacca neroazzurra in 35 occasioni.

Tutti questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

lunedì 29 maggio 2023

Cosa loro

Sono trascorse due settimane dalla fine del campionato e, come sempre, tutto tace in regione Perine.

Tutte le squadre del nostro girone hanno cominciato a muoversi per la prossima stagione, hanno annunciato il nome del loro allenatore, mentre noi scopriamo che Matteo Solari non sarà il nostro mister perché si è accordato col Fossano... Del resto, appena avuta l'occasione, se n'è andato per evitare di fare altre figuracce restando nel tritacarne neroazzurro in grado di fagocitare ben undici (con alcuni ingaggiati, esonerati, ingaggiati e ancora fatti fuori o dimessi) in dieci stagioni di (mala) gestione targata "Perino's". 

Nel frattempo è stato eletto un nuovo/vecchio sindaco che, in otto giorni, è riuscito ha comporre una squadra di governo del nostro comune: i "nostri" eroi, invece, non solo non hanno mosso un dito, ma addirittura non hanno proferito parola (il contatore qui ha fianco è arrivato a quota 15 giorni di silenzio) ne per fare un bilancio della stagione 2022-23 ne per farci sapere i programmi per la prossima. 

Del resto, lo sappiamo, l'Imperia calcio è "cosa loro"... 


domenica 28 maggio 2023

Play off Eccellenza (andata) . Risultati e marcatori

 ACCADEMIA BORGOMANERO - LAVAGNESE : 0-1. 91' Avellino 


MAPELLO-CUNEO OLMO: 2-0. 77′ Cattaneo, 85′ El Kadiri

Play out Eccellenza (ritorno). Risultato e marcatori

 VOLTRESE VULTUR-RAPALLO RUENTES (andata 3-2): 1-2. 9' aut. Fontana (V) , 59' Orlando (R) , 94' rig. Lobascio (V)

La Voltrese Vultur è salva, mentre il Rapallo Ruentes retrocede in Promozione 

sabato 27 maggio 2023

Calciomercato estate 2023. S.S.D. Imperia srl

Ecco i movimenti di calciomercato (che aprirà ufficialmente i battenti il 1 luglio 2023) della S.S.D. Imperia in vista del prossimo Campionato di Eccellenza 2023-2024.

Se vi giunge alle orecchie o leggete una notizia di una indiscrezione o di una trattative di mercato relative a squadre del nostro Campionato, condividetela nei commenti di questo post che rimarrà aperto fino a fine estate e sarà aggiornato quando ci sarà una notizia.

19-05-2023. Matteo Solari non è più l'allenatore della S.S.D. Imperia srl: il mister savonese è stato ingaggiato dal Fossano, reduce dalla retrocessione in Eccellenza

23-05-2023. Tra i possibili candidati alla panchina neroazzurra spunta il nome di  Andrea Caverzan, che ha concluso il suo rapporto con il settore giovanile dell'Ospedaletti e ha già allenato l'Imperia nella stagione 2013-2014

24-05-2023. Neroazzurri interessati all'attaccante Alessandro Greco (92) che, la scorsa stagione in Prima Categoria, ha realizzato 33 reti con la casacca dell'Andora. Per "Il cobra" si tratterebbe di un ritorno dopo 10 anni, nel corso dei quali ha giocato con la Gregorense Trinitas, il Golfodianese, l'Alassio F.C. e l'Andora

25-05-2023. Andrea Biolzi, dopo la risoluzione consensuale del rapporto con il Taggia, tra i papabili nuovi mister della S.S.D. Imperia srl. Tra i candidati il responsabile del settore giovanile della Sanremese Gianni Brancatisano,

02-06-2023. La SSD Imperia Calcio ha comunicato di aver cessato consensualmente la collaborazione con il Direttore Sportivo Pino Fava

03-06-2023. Il centrocampista Max Taddei (91) sarebbe vicinissimo al ritorno alla Sanremese (fonte calcioflashponente.it) 

venerdì 26 maggio 2023

A.A.A. cercasi D.S.

Con il disimpegno di Marco Del Gratta, pare ai titoli di coda l'esperienza di Pino Fava come Direttore Sportivo dei neroazzurri. Tra i papabili sostituti ecco il nome di Marcello Panuccio, classe 1983, ex difensore con svariate presenze tra i dilettanti con le maglie di Sanremese, Imperia, Golfodianese, Laigueglia e Baia Alassio, dopo aver ricoperto i primi incarichi dirigenziali proprio al Baia Alassio in prima categoria, ed essere approdato alla Sanremese prima con l’incarico di responsabile dell’area scouting e, la scorsa stagione, come Direttore Sportivo dei matuziani. 

Marcello Panuccio ha conseguito l’abilitazione al ruolo di Direttore Sportivo nel mese di dicembre del 2022, dopo aver frequentato e superato il corso per collaboratori della gestione sportiva organizzato dal Comitato Ligure della Lega Nazionale Dilettanti, con il supporto del settore tecnico della Figc.

giovedì 25 maggio 2023

Una panchina per due

Smentite le voci di un possibile arrivo di Andrea Caverzan sulla panchina neroazzurra: i bene informati parlano del suo ingaggio alla Sanremese come responsabile del settore giovanile al posto di Gianni Brancatisano, che potrebbe fare il salto e tentare la "grande salto" allenando la prima squadra imperiese.

Gianni Brancatisano, nato a Imperia il 23 maggio 1978, ex centrocampista neroazzurro che collezionato con la nostra casacca 82 presenze e realizzato 2 reti, ha iniziato la carriera di allenatore con le giovanili dell'Argentina Arma, con una parentesi, nel 2015, come vice allenatore di Nicola Ascoli sempre nel club rossonero: in quel periodo Pino Fava ricopriva il ruolo di direttore sportivo dello stesso settore giovanile.

Dal 2017 è alla Sanremese, prima come allenatore della  Juniores Nazionale e, poi, come responsabile del settore giovanile sempre del club matuziano. Nel mese di marzo del 2018, a causa delle dimissioni di Leo Andrian, è stato promosso come vice di Alessandro Lupo nella prima squadra.

Altro nome in ballo, quello di Andrea Biolzi, che proprio ieri ha chiuso in maniera consensuale il suo rapporto con il Taggia.

Andrea Biolzi ha anche allenato, dalla stagione 2015-2016 alla stagione 2017-2018, l'Albenga, con cui ha vinto il campionato di Promozione e il Ceriale dalla stagione 2018-2019 alla stagione 2021-2022 (in Promozione) 

mercoledì 24 maggio 2023

Imperiopoli

Lunedì pomeriggio, sui vari portali on line, è stata pubblicata questa notizia "L’Ospedaletti Calcio comunica l’interruzione immediata della collaborazione con mister Andrea Caverzan. La società orange ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e gli augura il meglio per il prosieguo della sua attività".

Curiosamente questa separazione immediata e inattesa è arrivata pochi giorni dopo la vittoria del campionato regionale della leva Under 15 degli orange e, ora, l'Ospedaletti calcio dovrà decidere, in fretta e furia, chi guiderà i 2008 nella Fase Nazionale, che dovranno disputare due sfide della fase a
gironi. 

Altrettanto curiosamente, qualche giorno fa, il buon "Giotto" è stato visto dalle parti di regione Perine: una visita di cortesia, una rostellata o un ritorno di fiamma dei Perino's che, come nel gioco "Monopoli", dieci anni dopo (stagione 2013-2014), reingaggerebbero Andrea Caverzan?