venerdì 4 luglio 2008

Imperia Tour 2008/2009


Ecco quelle che dovrebbero essere le prossime avversarie dei nerazzurri, nel Campionato di 2° Categoria:

Bordighera
Diano
Dolcedo
Nuova Intemelia
Ospedaletti S.Ris.
Ponente Calcio
Riva Ligure
Sanremo Boys
S.Stefano mare
Taggia 2000
Val Steria

Trasferte da far tremare i polsi, anche a chi le ha viste tutte.
Eccole nell'ordine, da Est ad Ovest:
Diano Marina, Cervo, Dolcedo, Riva Ligure, Santo Stefano al mare, Taggia, Sanremo, Ospedaletti, Bordighera e Ventimiglia.
In pratica, sommando tutti i km che dovremmo macinare, il corrispondente della trasferta di quest'anno a Biella... ma le sfide impossibili sono nel DNA dei tifosi nerazzurri della Curva Nord, no?

22 commenti:

Anonimo ha detto...

E'IRONICO? CREDI NON SIANO SQUADRE ALLA VOSTRA ALTEZZA pER CASO?????!!!

Sez. Diffidati ha detto...

Non c'è ironia in quello che dice, anche perche realmente la sommma dei Km di tutte le trasferte equivale a una sola trasferta di quelle a cui siamo abituati, ma per noi e solo una sfida in più, dimostrare di esserci ancora, di ripartire da dove eravamo già ripartiti.
Continuare con il gruppo in una categoria che "abbelinati" a parte non è la nostra, esserci nonostante tutto e tutti, pronti a dimostrare ancora cosa vuol dire essere samurai nella nostra ennesima sfida impossibile!

RIVA LIGURE STIAMO ARRIVANDO!!!

Lol Torino ha detto...

Oltre la categoria...

NOI CI SAREMO !!

Sez. Torino

Anonimo ha detto...

ohi ohi...mi dicono che hanno accettato la domanda della Pro Imperia e che sarà 99 su 100 ripescata in promozione, due categorie di differenza sarebbero un bell'handicap, anche perchè avrebbero la possibilità di fare subito il salto in eccellenza, vorrebbe dire che mentre noi ce lo meniamo in seconda o prima che sarà l'anno prossimo, loro saranno a un passo dalla D.... fossi nell'asd valuterei attentamente l'ipotesi di avvicinarci alla Pro e di mettere da parte le divergenze, lattaio o non lattaio, ma che vi ha fatto poi sto lattaio di così grave, se ho letto bene ha detto che non se la sentiva di accollarsi la responsabilità di un nome e un blasone importante, non è un delitto, ma poi sembrava ci avesse ripensato compreso quanto riguardava i colori nerazzurri,e poi sappiate che lui ha tanti agganci e assai importanti...anzi di più.
A proposito...attenzione non partiamo così spavaldi... certo con Giambo,Ansaldi,Garibbo,Celella, Amoretti e soci la seconda si vince, ma sarà comunque dura, tutti ti aspettano col coltello tra i denti, ci vuole gente che lotta e non sottovaluti nessun avversario, tra quelle citate ci sono almeno due o tre squadre assolutamente attrezzate per la categoria. Umiltà quindi.

Anonimo ha detto...

Si potranno fare delle trasferte in monopattino. Non tutto il male vien per nuocere.

fabry 1897 ha detto...

Caro im1923 ti aspetto a xxmiglia con tutto il cuore...ih ih!

im87 ha detto...

La frittata è fatta!!!!!!
Ancora una volta siamo nelle mani di presidenti edirigenti della domenica!!!!!Rifar vivere l'IMPERIA da molta visibilità sopprattutto a chi tra 8 mesi affronterà una campagna elettorale e cerca consensi.Poco importa se il calcio non lo ha mai seguito e se non ha le risorse per farci tornare grandi.....il passato ci dice che per grandi IMPERIA ci sono voluti grandi IMPERIESI ,appassionati con risorse proprie ,che insieme hanno dato grosse soddisfazioni a tutti gli IMPERIESI!!Ieri i Duberti i berio i temesio i garibbo ecc. ecc.oggi Gagliano e bonavia....mah speriamo che siano bravissimi nel trovare sponsor o ...che vincano alla sisal sennò...poveri noi!

Marco ha detto...

Seconda o non seconda, io direi di non cadere nel "gia' visto": anni di prima, eccellenza e promozione a spese folli, vittorie, giocatori a superstipendi, poi un paio d'anni di calcio che conta e gli inevitabili crolli gli sfasci e i fallimenti. Sia sul fronte matuziano che imperiese s'è visto questo negli ultimi 20 anni.. sembra di stare sulle montagne russe. Giustamente il tifoso ha "fretta" ma meglio stare un paio d'anni piu' giu' che correre correre e poi precipitare di nuovo. Cio' che ha scritto giambo è da attuarsi al 99% ma pensate si possa fare in un paio di mesi?

luca ha detto...

SI,SI,si,altri 12 anni e ne avrò 50.bene FOTTETEVI VOI e la AIDS Imperia quando avrò 80 anni risaliremo in C2.grandi..................Avanti cosi'

via vecchia piemonte ha detto...

x luca : io non sentirò per nulla la tua mancanza . buon divertimento al Bennet la domenica pomeriggio

luca ha detto...

Squadre all'altezza,trasferte all'altezza,avete rotto!basta dopo lo 87 avete ancora fiducia?forza?voglia?Bene ........................partite pure da Roma,Torino x andare a Dolcedo.E fatemi sapere ........l'amicizia non si discute ,siamo tutti ultras,tutti diffidati,tutti gighe,siamo tutti vecchi e rincoglioniti!quando avro 60 anni (tra 30anni,)vedrò la AIDS Imperia in serie d batterò il bastone, non x picchiare ma x far sapere che non sono eterno!Questo e quello che ci si merita!2 categoria P.s.Non vedrete più un pazzo come Calcagnio e Cipolla.ne riparliamo tra 30 anni
ADDIO

Anonimo ha detto...

Ottusi!!!???????

Anonimo ha detto...

ALBANIA vi aspetta a Pontedassio x gemellaggio

luca ha detto...

E se il Bennet avesse l'Imperia a quest'ora eravamo in serie c1!

luca ha detto...

Lol Torino,a quale trasferta ci vediamo?Dolcedo?O la più bella VENTIMIGLIA?Ma dai....a torino non avete un c..a.zo da fare?P.s.Da Roma ad ospedaletti,che trasferta!che impressione!!!

luca ha detto...

Ops !dimenticavo Diano Marina ARRIVEDERCI!

Anonimo ha detto...

Ora fate un bell'articolo OP,OP,OP.
74righe,

Sisisi,,,,,,...... ha detto...

Calcio: l'Olimpia assume il nome di 'Imperia Calcio'


“Finalmente l'ufficialità. Assumiamo la denominazione di 'Imperia Calcio'. Nonostante la categoria di inizio sia la stessa dell'anno scorso, il campionato che andremo ad affrontare sarà totalmente diverso”.

Anche il vice presidente di quella che è ormai l’ex Olimpia Imperia, Roberto Bonavia, saluta soddisfatto l’avvenuta trasformazione della società in Imperia Calcio: “Sappiamo che non possiamo deludere quindi da subito ci siamo adoperati per allestire la rosa della squadra più competitiva possibile. A poche ore dall'investitura possiamo comunicare a tutti i nostri tifosi in maniera ufficiale i nomi dei primi giocatori che vestiranno la casacca nero azzurra per la stagione 2008/2009”. Come vice presidente – prosegue Bonavia – sono veramente felice: avremo con noi giocatori che potrebbero ancora tranquillamente giocare in categorie semi professionistiche. Hanno sposato il nostro progetto con entusiasmo, trasmettendoci quella carica e responsabilità in più di dover subito far bene e arrivare ai traguardi prefissi. Sappiamo che nulla sarà facile e nessuno ci regalerà niente anche se vestiremo i
colori storici e rappresenteremo la città di Imperia. I miei ricordi – completa Bonavia – tornano all'Imperia del passato quando lo stadio era gremito di spettatori. Sarebbe fantastico ritornare a vedere tanta gente e continuare a lavorare in mezzo a tanto entusiasmo”.

I giocatori che hanno accettato di giocare con l’ Imperia sono:
Gianluca Bocchi (ex Loanesi)
Simone Sinagra (già alla Sampdoria, Juve Stabia, Reggiana, Lecco, Giulianova, Alessandria, Valenzana e Orvietana)
Luca Garibbo (ex Riviera Pontedassio)
Riccardo Amoretti (ex Santo Stefano Mare)
Alberto Rebuttato (ex Santo Stefano 2005)
Davide Sarzano (ex Santo Stefano 2005)
Federico Fresia (ex Riviera Pontedassio)

Nei prossimi giorni sarà ufficializzato il tesseramento di altri tre giocatori di cui due per il reparto offensivo che andranno ad aggiungersi ai giocatori che bene hanno fatto la passata stagione. La rosa al completo raggiungerà un massimo di 20 giocatori e sarà a disposizione del Mister, Sauro Marinelli, il 22, 23 e 24 agosto a Macagno (VA), sul lago Maggiore, per poi proseguire, dal 25 agosto, la preparazione a Imperia.

L’Imperia Calcio esordirà in coppa Liguria il 7 settembre 2008, mentre l'inizio del campionato e' previsto per il 21 settembre 2008. Inoltre anche per la stagione 2008/2009 l'azienda 'Hawk Wear' ha
confermato lo sponsor tecnico di tutto l'abbigliamento sportivo che
vestiranno gli atleti: "Siamo molto contenti di questa conferma - evidenzia la dirigenza - da parte dell'azienda Lombarda in quanto siamo stati identificati come le squadre professionistiche da loro rappresentate (Como, Lecco, Locarno, Italia Beach Soccer)".


Carlo Alessi


Venerdì 04 Luglio 2008 ore 14:24

SEZ. ROMA ha detto...

Non capisco perchè metterci in mezzo, ti interessa per caso perchè veniamo da Roma per andare a Ospedaletti o a Dolcedo?! Te lo spiego, io sono nato a Imperia, vivo a Roma, ma Imperia è la mia città. Tu credo sarai di Imperia e vivi ogni giorno la tua città, per me l'Imperia è un modo per sentirmi vicino ai miei posti. Per questo credo di non rubare a nessuno se faccio una cosa in cui credo e che mi regala emozioni, anche a Ospedaletti!

Sez. Diffidati ha detto...

Orgoglioso delle sezioni Roma e Torino, gente come noi, Samurai che non mollano mai!

Anonimo ha detto...

COMPLIMENTI A TUTTI!!! oggi si legge asd in ritiro.. nomi di calciatori di " giusta categoria di appartenenza tecnica.." economicamente invece vengono pagati come dipendenti di elevate categori e qualifiche che si fanno da una vita tutti i giorni il culo.. hanno solo il (pregio) di amare così tanto il nerazzurro che per sentimenti ed affetti.. con tanto sacrificio accettano il declassamento! (MAI PENSATO ALLE PALANCHE così confermano che PINOCCHIO non è una favola)poi la PRO ingaggia"forse" Riolfo SANTO SUBITO!! altro personaggio che ama IL nerazzurro.. solo che la maglia che gli ha dato una storia e la fama adesso per lui si colora di azzurro e bianco o azzurro e blu o bianco blu (vorremmo sapere dalla dirigenza della pro come cazzo è questa maglia visto che ogni biennio la cambiate) ritorniamo al santo.. da vero matuziano accetta! il perchè è molto chiaro:non esiste nessuna speranza di una sua prestazione con la vera maglia matuziana ( cazzo sono riuscito a scriverlo gia'due volte) ..(x come viaggiano rischiano di sparire anche loro,)quindi?.. Savona? e' indigesta per lui.. xxmiglia? c'e' gattino..deve viaggiare e andare fuori provincia, regione? ( forse non ha lo spirito del Trap) dove potrà essere un sicuro guadagno con il minimo sacrificio? il Santo è affettuoso e popolare tecnico vincente..pensa che per soldi allenerebbe anche gli allievi del Santo Stefano (20 mila o 30 mila???) poi chiederà sicuramente ampi poteri e lunghi accordi (triennali)..cazzo che America!! se ci riesce è un bel colpo nelle casse (solo ceste vuote) del lattaio.. quanta mozzarella dovra' piazzare marcolino per sperare nel miracolo del Santo!!! già da oggi dedica molte ore a PREGARE i suoi amici/alleati PRONTISPONSOR per onorare l'accordo.. poi? via alle operazioni di mercato.. i giocatori figli del Santo che richiedera' si pagano! condizione essenziale! ri..poi? vincere, vincere, vincere! visti i precedenti del lattaio..cazzo che garanzie! RESOCONTO: migliaia di euro della pro, + migliaia di euro dell'asd ( SEMPRE IPOTETICI quelli veri si sa che non si scrivono .. si danno ), quindi resta d'obbligo domandarci tutti insieme.. amici e non...1) quanti anni dovranno passare (eccellenza o serie D 2) quanti anni dovranno pagare ma prima di tutto chi paga? da dove arrivano queste entrate? 3)e poi? vincere ma si gli altri ci regaleranno tutto..: che somma parziale/totale verrebbe fuori tra tutti? .. forse tutti i debiti del master? chissa' e forse oggi si era in eccellenza.. il loro comune obiettivo! sempre a parole..invece secondo me il loro obiettivo comune è: nel medio e lungo periodo (parola che sentiamo e leggiamo sempre) dei molti addetti ai lavori che si adoperano solo per azzuffare soldi(definiti piccoli rimborsi) (calciatori,tecnici ,dirigenti,accompagnatori,baristi infermieri,magzzinieri team manager responsabili dei responsabili e chi piu' ne ha piu' ne metta )...altri addetti invece piu' quotati o piu' noti, si adoperano,, chi per politica , megalomania o perchè amico degli amici o perchè a casa la domenica non è gradito.. così si potrà nutrire la possibilità di raggiungere qualche obiettivo o finalmente di essere considerato socialmente!!!di nuovo complimenti! spero con il cuore di sbagliarmi! se cio' non fosse fermiamo questa guerra di interessi!!! forza imperia solo quella calcistica!

solo imperia ha detto...

Ultimo aninimo ma chi sei? Alcune delle cose che hai detto possono essere anche vere, ma abbi almeno il coraggio di firmarti e di spiegare queste tue affermazioni!!!