giovedì 17 luglio 2008

Non riesco ad essere contento


Ciao im1923, non riesco proprio ad essere soddisfatto di come si sono evolute le cose in questo mese. Non riesco ad esultare come sembrate fare Voi per la nascita dell' ASD Imperia perchè sono nauseato, sconcertato, deluso, amareggiato che in questa belin di città non sia stato possibile praticare l'unica cosa che aveva un senso per lasciare i nostri amati colori in una categoria almeno dignitosa.
C'erano tutte le possibilità per far nascere un'unica nuova società con i nostri amati colori e farla comodamente ripartire dal torneo di Promozione che almeno significava incontrare l'Argentina e andare fino a Genova, invece che a Dolcedo.
Ed invece per la stramaledetta merda che sembra soffocare il cervello dei nostri illustri concittadini ci ritroviamo con due amebe che ancora non sono partite e già sono in guerra fra loro.
In un momento in cui la crisi economica provoca sconquassi e molte società rischiano di fare la fine nostra e dei matuziani, ora più che mai serve una unità di intenti per riuscire a portare avanti un progetto serio, se si vuole, senza fare voli pindarici, riuscire quantomeno a mantenersi a galla in un campionato almeno di serie D.
Ed invece ecco che i nostri cari concittadini riescono nella memorabile impresa di generare un altro spezzatino nel quale, se tanto mi da tanto, le attuali disponibilità finanziarie potrebbero forse consentire ad una delle due società di barcamenarsi alla meno peggio nel mirabolante torneo di Promozione.
Quelli del ....... basso profilo appena saputo della nascita degli altri si sono immediatamente precipitati a Genova a chiedere (ma sarà vero?) il ripescaggio in Promozione ed improvvisamente sembrano interessati ad allestire una formazione competitiva.
Ma come, non dovevate mantenere le antenne basse perchè mancavano le disponibilità economiche e si doveva parlare di progetto a medio/lungo termine e belinate varie?
Degli altri (quelli che dovrebbero costituire il nostro nuovo passatempo domenicale) preferisco non parlare perchè voglio aspettare di vedere dei fatti concreti e di veder coinvolgere altri personaggi di maggior spessore prima di poter pensare che questa possa davvero rappresentare la nostra nuova passione.
Comunque, dal mio punto di vista, credo che passeranno un bel pò di anni prima di rivedermi al Ciccione. Lascio volentieri a Voi irriducibili lo spettacolo di Imperia - Riva Ligure.
Secondo me, invece, dovreste disertare anche Voi il Ciccione perchè tutta questa gente deve capire una volta per tutte che la deve finire di giocare con la passione dei tifosi rinunciando a realizzare un progetto serio, non per scarsa disponibilità economica, ma per tutta una serie di beghe, ripicche e vendette personali portate avanti sulla pelle di chi questa passione ce l'ha nel sangue da 10/20/30/40 anni.
Mi dispiace per Gianbo, te, El Lobo e tutti gli altri amici della Nord, ma proprio io non mi riesco a riconoscere in nessuna di queste due nuove entità.
Con grande amarezza.
Giò.

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Ripeto quanto ho detta nel mio commento precedente.
Sono e sarò sempre onorato di vestire i colori nerazzurri dell'A.S.D. IMPERIA,anche se il calcio a 5 non richiama la stessa mole di tifoseria (anzi proprio non ne richiama)e sono anche straconvinto che per quanto riguarda tutti i campionati in cui militerà l'A.S.D.,Gagliano e Sinagra si muoveranno alla grande e che l'IMPERIA del CALCIO tornerà presto grande!
Ripeto continuate così ragazzi!

Sempre forza A.S.D. IMPERIA!


MASSIMO

esticazzi ha detto...

L'abbiamo capito... ma ora basta!

Anonimo ha detto...

Io semplicemente rispondevo a Giò dicendo la mia.
Cercando di fargli capire di stare tranquillo perchè mi fido ciecamente della nuova dirigenza! E soprattutto con dei tifosi come voi è difficile sbagliare.
Evidentemente le mie parole sono state travisate e ma pazienza!


MASSIMO

im87 ha detto...

non servono questi post da pubbliche relazioni o lecchinaggi vari verso la curva!!!!Gio ha ragione qui si sta combattendo la "guerra dei bottoni"perchè sinagra l'ha giurata al lattaio dopo il licenziamento e perchè qualcun'altro avrebbe voluto dirigere persone che da 20 anni fanno calcio, non capendone niente,solo per poter vedere il proprio faccione sul giornale e prepararsi per le prossime elezioni.se a tutto ciò sommiamo la congenita incapacità degli imperiesi ad unire . Vabbè magari si potrà usare la trasferta di dolcedo per andare a trovare qualche vecchia zia che non vediamo mai !

Anonimo ha detto...

Io non lecchino proprio nessuno! Era solo ed unicamente un complimento per la caparbietà e la continuità della curva!
Anche a me ovvio sarebbe piaciuto avere una squadra sola unita ma è evidente che non è stato possibile!
Ed è altrettanto ovvio che la mia fiducia incondizionata ce l'hanno Gagliano e Sinagra e del loro passato non me ne può fregare di meno! Ancora un ultima cosa le pibbliche relazioni io non le faccio per nessuno è un mio punto di vista! E se vi dà così fastidio che scrivo su questo blog basta dirlo ma sinceramente un po mi dispiacerebbe!

CIAO A TUTTI


MASSIMO

no della nord ha detto...

Parlano tutti di voler fare trasferte a genova invece che a dolcedo, bene, benissimo, ma dove siete poi la domenica quando c'è da andare a genova?

giò ha detto...

Stai a sentire caro no della nord. Io sono il primo a dirti che in trasferta seguo pochissimo l'Imperia e non me ne vergogno. Purtroppo molti di noi esseri umani, al contrario di chi come te probabilmente pensa di essere un'entità superiore perchè segue la sua squadra in trasferta, hanno delle esigenze personali, familiari e quant'altro che non consentono loro di poter dedicare tutte le domeniche alla propria squadra del cuore. Ma non è da questo che si misura l'attaccamento ai colori. Se vogliamo dirla tutta allora sei sicuro che chi dentro le curve dirige (!!!!!) i cori o le coreografie stando per buona parte della partita con le spalle rivolte al campo sia davvero più tifoso di chi, come nel mio caso, più di una volta si è ritrovato ad andare a casa quasi in lacrime per aver assistito a retrocessioni, mancate promozioni, mancate presentazioni, fallimenti e quant'altro in più di 30 anni di partite al Ciccione? Molti di voi, per fortuna non tutti, sembrano misurare il grado di tifo di chi frequenta il blog solo ed esclusivamente con la frequentazione delle trasferte, ma guarda che ti stai sbagliando di grosso. E per quanto concerne il resto ribadisco quanto scritto nel post con una piccola aggiunta. PRO/ASD e relative pseudo dirigenze, fate attenzione perchè non raccogliere le forze può far fare una brutta fine. C'era una volta l'Albenga calcio che giocava spesso in D o al massimo in Eccellenza. Avete presente da quanto non riesce a venir fuori dal torneo di Promozione? E a due passi due c'è un certo Cisano che sta, se non erro, nella stessa categoria. Vediamo di fare la stessa fine.
Ciao.
Giò

per giò ha detto...

Giò ti chiedo scusa, la mia non era una polemica nei tuoi confronti, ma un piccolo attacco nei confronti di chi si fa scudo con la 2 cat per dire che non sanno se seguiranno, e appena ci becchiamo ti chiedo scusa direttamente anche se penso che dopo questa mia, capirai senza problemi.
Ho preso spunto da una tua frase per tirare un po le orecchie a chi in questi giorni usava la "tua" frase ma in maniera diversa, del tipo "figuriamoci se vado a dolcedo a vedere le partite, almeno eccellenza", che suona tanto di scusa per non seguire, a differenza della tua che era intesa nel sapere che si può e si deve puntare a qualcosa di più!
Giò ti chiedo ancora scusa, non era mia intenzione attaccare te, anche perchè ci conosciamo bene e so il bene che vuoi all'imperia!

a presto
Kama

Anonimo ha detto...

Ciao im1923,
ti volevo ringraziare per la bella chiacchierata di oggi.
Sicuramente ci vedremo in giro e spero ardentemente di riuscire a venire spesso allo stadio!


FORZA A.S.D.!



MASSIMO

uno che va in trasferta ha detto...

giò facile scrivere sui blog (anzi monopolizzarli) e non andare in trasferta con la scusa di esigenze personali o familiari,anche quelli che vanno in trasferta hanno gli stessi problemi , la tua (e,per carità,anke quella di altri)voglia di dire belle parole e poi mancare è sbagliata. Se si tiene veramente alla propria squadra la si segue sempre ,altrimenti non c'è da scrivere continuamente su un blog seguito da gente (poca purtroppo) che si fa in 4 per essere sempre presente al fianco della squadra

luca ha detto...

ome non detto .Capito uncazzo e ?L di sopra!!!!Vai solo in trasferta e tutti ti ammmireranno!Sei un grande.Me lo saprai dire fra 10 anni!E non aggiungo altro x ke vorrei insultarti!Ce gente ke la vita la vive anke fuori dall stadio!(e poi ci fosse maradona allora....)

Fabio ha detto...

una domanda per tutti i samurai:io sono di uno dei paesi che dovrete affrontare quest'anno; so che voi siete tanti e avete pure una Curva! Noi abbiamo a mala pena una gradinata e siamo tifosi ma non cosi organizzati...se verrete tutti noi c sediamo sul campo!
Pero sono curioso di vedervi di persona ,sempre che vi so riconoscere tipo Im1923,Gighe,Gio e altri!

fabry 1897 ha detto...

Stavo leggendo i commenti a questo post e mi sento in dovere di dare alcune precisazioni...
Innanzitutto è facile fare gli ultras dietro una tastiera ed è ancora più facile non firmarsi o cambiare nome in continuazione...detto questo vorrei sottolineare che x i ragazzi di 20/25 anni come me che non hanno (scusate il termine) un cazzo di obbligo familiare, la domenica possono liberamente andare in trasferta per seguire la loro squadra del cuore senza rendere conto a nessuno, mentre per coloro che tengono famiglia e magari la domenica è l'unico giorno che possono passare insieme a mogli e figli credo sia un po' diverso...quindi basta con sti falsi moralismi e luoghi comuni io vado qua io vado là...ma dove cazzo eravate quando gente come im1923 e i suoi coetanei andavano a san lorenzo a vedere l'imperia perdere 3-0?dovevate ancora nascere...c'è gente che va allo stadio da ieri con decorrenza domani e si permette di avere voce in capitolo...facciamoci tutti un esame di coscienza prima di emettere certe sentenze...
un grande saluto a IM1923...
p.s. che brutto ricordo a san lorenzo...eh eh...quando me l'hai raccontato morivo dal ridere...

miss G ha detto...

gia...curiosita condivisa......Non so qual'e' il loco di Fabio...ma so che verrete anche qui questa stagione.......vedremo di farci onore.Ma come vi individuo?!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Fabry1897, sono Kama, non so sè c'è l'hai con me(ma non penso)quando dici e facile nascondersi dietro una tastiera e cambiare mille nomi, chi sono lo sanno tutti, e non mi sono mai nascosto, e prima che ho usato un nome diverso dal mio quando ho risposto a Giò ho firmato col mio nome, proprio per non creare disguidi.
Per quanto riguarda la domanda dove eravamo quando l'Imperia era in 3cat, io ero bambino, ma c'ero, e chiedi a im1923 per conferme se non ti fidi, e fatti dire come mi chiama lui.
Non ho mai attaccato nessuno figuriamoci in forma anonima, il messaggio "no della nord"(che poi doveva essere "uno della nord" ma ero davvero di corsa) voleva essere uno sfogo sperando che chi ha detto la frase "figuriamoci se vado a dolcedo a vedere le partite, almeno eccellenza" sapesse come la pensavo. Non era un attacco a chi non può venire per problemi familiari o lavorativi, era rivolto a qualcuno in particolare, ma mi sono espresso male nel momento sbagliato!
Tutto qui, non penso che tu c'è l'avessi con me, non volevo creare polemica con Giò ne con nessun altro il messaggio era rivolto a chi la sera prima mi aveva detto quella frase, e avrebbe subito capito chi scriveva.

ho attizzato un vespaio che non volevo...chiedo scusa!

fabry 1897 ha detto...

Kama non ce l'avevo con te...era una critica rivolta a tutti (io compreso)...sono stufo di sentire le solite cose e di gente che fa l' ultras dietro un monitor (non è il tuo caso sia ben chiaro)...era uno sfogo tutto qui...io x farti un esempio che non centra niente vado allo stadio dal 1990 e mi sn visto circa 700 partite della juve condite da 16 trasferte europee (di cui 4 finali d champions) ed ho solo 24 anni, ma non mi sono mai vantato di ciò xchè non ne vedo il motivo e mi da moltissimo fastidio che gente che va allo stadio da 3 giorni si permetta di rivolgere critiche a persone che vanno allo stadio dal 1970...tutto li'...spero di essere stato chiaro e ripeto che non ce l'ho con nessuno nè tanto meno con te...

Brigata ha detto...

Kama e un ragazzo intligente ,era un bambino ed era coerente !25 anni?fatevi strada al Ciccione,fra 5 anni nella vita,fra 10 .........
Grande KAMA onesto e amico di tutti!

Anonimo ha detto...

Fabry le hai già scritte ste cose su questo blog.Torna a vedere la Juve!!!!

fabry 1897 ha detto...

X ultimo anonimo: chi cazzo è che sei?almeno firmati...non è che torno a vedere la juve...ci vado sempre che è ben diverso...sicuramente ti da più emozioni della tua squadra...

giò ha detto...

Ragazzi, Argentina in Eccellenza, Veloce in Promozione e posto libero in Prima Categoria. Sgambetto per sgambetto perchè non chiedere di essere ammessi direttamente in Prima e giocare così un derby emozionantissimo Imperia-Imperia? Mamma mia, che anguscia!