venerdì 20 luglio 2007

Dossier "Nino Ciccione" (le magagne parte 2)

Ed ora il “gran finale”, con la “Gradinata Nord”, da sempre il cuore della tifoseria nerazzurra, da 25 anni casa dei “Samurai Ultras Imperia”.
Più che le parole parlano le foto che potete osservare.
Cominciamo dalla famigerata “ragnatela verde” davanti alla porta: per chi non ci è mai stato, volete vedere cosa si vede nei giorni di sole? Ecco qua a lato... -->
ma é così necessaria? E' giusto che le persone che frequentano questo settore, pagando anch'essi un regolare biglietto, abbiano diritto di poter vedere cosa accade in campo... il problema, più volte evidenziato, si potrebbe risolvere facilmente, utilizzando una rete con una maglia meno fitta, tipo quella vista in altri stadi, ma a nessuno interessa tutelare questo diritto.
Sarà possibile rivedere aperto il chiosco dentro il settore? Oppure i “generi di conforto”, arriveranno all'interno di un forziere di plastica stile Ikea?
I parcheggi sono sempre di meno: si parcheggerà alla Galeazza e si andrà allo stadio direttamente con il trenino dell'R.T.?
Ma questi sono dettagli, rispetto a quello che c'è dietro la Nord.
Il cantiere della “Ferrovial” ancora aperto, rappresenterà ancora la scusa per minacciare l'inagibilità del settore?
Da dove si entrerà quest'anno? La comoda scaletta di ferro, vista ad inizio della scorsa stagione, come si vede, é finita all'interno di un magazzino del cantiere della “Ferrovial” ed ora non c'è più lo spazio per rimetterla dov'era prima. Si entrerà ancora da quel cunicolo che é l'ingresso della Tribuna, lato via Pindemonte? Oppure si bucherà il muro all'altezza del chiosco, alla sinistra della gradinata? O verrà costruito un ponte levatoio che collegherà il cavalcavia con la gradinata?
Ed i biglietti dove si acquisteranno? La biglietteria é in uno stato di degrado totale, quindi, bisognerà rivolgersi anche quest'anno al vecchietto di turno, seduto su una sedia nel cunicolo della Tribuna, con inevitabili code chilometriche?
Ma soprattutto, avete visto che schifo c'è all'altezza delle vecchie biglietterie? Pezzi di asfalto, pietre, calcinacci, erbacce, bottiglie di vetro frantumate, ringhiere arrugginite... immagini da terzo mondo... quando verrà messo ordine in questo schifo? Alla vigilia della prima partita di Coppa Italia o di Campionato?
Oppure, come si dice da anni, seconda una consuetudine locale, si sta abbandonando al suo triste destino il nostro “Nino Ciccione”,
in attesa di poter utilizzare diversamente l'ampia area... i soliti palazzi,
centinaia di più redditizi parcheggi, con annesso l'ennesimo centro commerciale, nel quale far passare agli imperiesi, delle domeniche serene, con il carrello in mano?
Questo noi non lo possiamo sapere: ci interessa che, a partire già da domani, qualcuno si ponga il problema e bonifichi l'area... perché sarebbe un peccato mortale ed una vergogna cittadina, dover disputare il prossimo Campionato a porte chiuse o privare la “Gradinata Nord” a chi vi “abita” da 25 anni...

1 commento:

bombolo ha detto...

...tzè tzè... ma 'ste foto sono state fatte a Sarajevo?