sabato 17 novembre 2007

La legge è uguale per tutti?


Imperia - Entella di due anni fa: un tifoso esplode un petardo all'interno della Gradinata Nord, in un settore nel quale non c'è nessuno, nè tifosi, nè forze dell'ordine. Il ragazzo viene immediatamente bloccato, portato in Questura, arrestato e messo in carcere per 4 giorni e 4 notti.
Casello autostrale di Badia Al Pino: un poliziotto esplode un colpo di pistola da un autogrill all'altro ed uccide un ragazzo, che poi risulta essere un tifoso laziale. Il poliziotto, accusato di omicidio volontario, a distanza di 6 giorni, è ancora a casa sua, con moglie e figli.

Mancata emissione di 3 scontrini fiscali o ricevute fiscali, chiusura dell'esercizio per 57 aziende in Liguria per 3 giorni.
Mancata presentazione di almeno 3 bilanci alla Camera di Commercio di Imperia, la società continua a tenere aperta la "bottega degli orrori".

Ma la Legge non dovrebbe essere uguale per tutti?

2 commenti:

giò ha detto...

SCUSA SE LA MIA IGNORANZA IN FATTO DI PC MI COSTRINGE A SCRIVERE UN COMMENTO NON ATTINENTE A QUANTO HAI SCRITTO, MA NON SO SE ESISTA, E EVENTUALMENTE COME, LA POSSIBILITA' DI APRIRE UN NUOVO BLOG DI DISCUSSIONE. VOLEVO SOLO SEGNALARE CHE IERI SERA, AL TERMINE DI ZELIG, FACENDO ZAPPING SUI CANALI SONO CAPITATO SULLA TV DEL PRINCIPE DI OLIVETO DOVE, GUARDA UN PO', PER IL SECONDO GIORNO CONSECUTIVO NELLA COSIDDETTA PAGINA SPORTIVA SONO STATE DATE NOTIZIE, FILMATI ED INTERVISTE SULLA CRISI DELLA SANREMESE. BEH! MI SONO DETTO:"ORA TORNANO IN STUDIO E DICONO, VENIAMO ORA ALLE NOTIZIE SULL'IMPERIA CALCIO". NIENTE! PIUTTOSTO PARLANO DI PING PONG, MA, AD UNA SETTIMANA DALLA VOSTRA CONTESTAZIONE ABBASTANZA CLAMOROSA E RUMOROSA AL CICCIONE, NEANCHE UNA PAROLA. L'ALTRO IERI C'ERA SULLA SANREMESE UNO SPECIALE SU PRIMOCANALE CON TANTO DI DUE GIOCATORI IN STUDIO E DA NOI OMERTA' PIU' TOTALE. IL GIORNO DOPO LA VOSTRA CONTESTAZIONE, CON L'ASSESSORE ALLO SPORT CHE, PUNTO SUL VIVO SUGLI AFFETTI FAMILIARI (MA AVRA' CAPITO CHE LO STRISCIONE NON FACEVA RIFERIMENTO A LUI? MAH!) INCREDIBILMENTE, HA SPESO 2 MINUTI DEL SUO TEMPO PER UN'INTERVISTA DI CIRCOSTANZA SU "LA STAMPA", C'E' STATO UN CONSIGLIO COMUNALE DOVE MI ASPETTAVO CHE, ALMENO DALL'OPPOSIZIONE, ARRIVASSE UNA PAROLA DI CRITICA ALLA MAGGIORANZA PER COME STA VENENDO GESTITA (O MEGLIO NON GESTITA) LA CRISI DELLA MAGGIORE REALTA' SPORTIVA CITTADINA E INVECE NIENTE, ANCHE DA QUELLA PARTE SI FANNO INTERROGAZIONI SUI CIUFFI D'ERBA CHE CRESCONO SUI MARCIAPIEDI, MA DELL'IMPERIA CALCIO NEANCHE UNA PAROLA. E' UNA COSA VERGOGNOSA! NON CI SONO NEANCHE PIU' LE PAROLE PER DEFINIRE QUESTA SITUAZIONE. FORSE GROTTESCA E' IL TERMINE PIU' GIUSTO. IN BOCCA AL LUPO PER DOMANI RAGAZZI E SPERIAMO CHE I NOSTRI REDUCI ABBIANO ANCORA LA FORZA E LA VOGLIA PER LOTTARE CON I DENTI CON LA CORAZZATA CAPOLISTA COME HANNO FATTO DOMENICA.
FORZA RAGAZZI! TENETE DURO!

im1923 ha detto...

Giò, copio/incollo il tuo interessante post, così tutti possono più facilmente leggerlo. Lo stesso farò lunedì per un tuo precedente messaggio, che mi ha dato uno spunto per una discussione. Comunque, per te e tutti, se avete dei messaggi da inviare, delle discussioni da proporre, delle foto, dei filmati o tutto quello che può servire al blog, inviatemelo all'indirizzo in basso (im1923@libero.it) e lo pubblicherò subito. Ne guadagnamo tutti, io per primo che mi stufo a leggere sempre quello che dico e che ormai ho ben poco da aggiungere a questo schifo. Dovrei solo scrivere due cose: Vattene e Vergognatevi!