venerdì 8 agosto 2008

Sondaggio: "Vota la 2° maglia nerazzurra preferita"

Chiudo il sondaggio “Vota la maglia nerazzurra preferita”, che prendeva spunto dai post pubblicati la settimana scorsa (anni '20, anni '30, anni '40, anni '50, anni '60, anni '70, anni '80, anni '90, anni '2000) e vi invitava a scegliere quella che voi ritenete essere la più bella tra le 10 selezionate.
Eccola: è la prima maglia più amata dai lettori del blog.
La maglia indossata dai nerazzurri nelle stagioni 1982/1983, 1983/1984 e 1984/1985 (Campionato serie C2), a 7 strisce nerazzurre verticali e calzoncini neri e lo storico marchio "Sasso", indossata nella foto dal bomber Stefano Paraluppi.
Ha raccolto il 27% dei voti, seguita a ruota (24%) dall'altra maglietta indossata nelle stesse stagioni e, con il 15% dei voti, da quella indossata nelle stagio 1998/1999 e 1999/2000 (rispettivamente serie D e C2).
Il nuovo sondaggio, analogo a questo, vi invita a scegliere quella che voi ritenete essere la più bella tra le seconde maglie indossate dai calciatori dell'Imperia calcio.
Queste:








Votate!

5 commenti:

S.P. ha detto...

Io ne ricordo una bianca, con un drago stilizzato sul petto...
A me piaceva un casino...

im1923 ha detto...

in che stagione? hai mica una foto, che la metto nel blog?

Diego ha detto...

Ciao, penso che s.p. si riferisca a una seconda maglia della stagione '97/'98 (quella dell'arrivo di Rotella) che era aveva un drago, appunto, stilizzato sul petto, stile Grifone del Perugia che andava molto di moda. Pensate che quella maglia di cui custodisco un esemplare con tanto di pantaloncini donatami dall' "autore" venne disegnata (e regalata) alla squadra dall'allora segretario, il "mitico" Antonello. Già che ci sono vi racconto un episodio della serie "magliette assurde". La seconda maglia dela stagione '99/2000 in C2 ha rischiato di essere rossa come quella dello United. L'addetto al markenting la scelse, infatti, così, ma poi ci fu una rivolta dello spogliatoio, che mi pare coinvolse anche Gianbo ( magari conferma o meno se mi leggi), e quindi si ritornò al classico bianco con bordi neroazzurri indossata anche l'ultima partita nella "fatal" Novara. Un saluto da Livigno
Diego

S.P. ha detto...

No, foto non ne ho.
Mi pare di ricordarla o l'anno della promozione in c2 o quello della c2, ma magari dico una cazzata.

S.P. ha detto...

Sì, sicuramente è quella che dice diego.