martedì 9 ottobre 2007

Derby, bilancio finale


A 24 ore dal Derby, a mente più lucida (si fa per dire), si può tracciare un bilancio della Partita.
Non parlo del fatto tecnico perché, come detto in precedenza, solo ora sono riuscito a vedere le fasi salienti dell'incontro, grazie al servizio di Imperia Tv, che mi hanno confermato quelle impressioni che avevo avuto nel corso della gara. La baracchese ha sfiorato il gol in 2/3 occasioni (una delle tre favorita da una papera da paura di Cicutti, la prima belinata in un inizio stagione strepitoso e per me sorprendente non conoscendolo... ma sempre con quelle magliette addosso inguardabili... l'idea della colletta é sempre valida), l'altra con quel colpo di testa salvato sulla riga da Vago ed il tiro da fuori respinto in tuffo da Cicutti (nella foto in alto inviatami da Dany); per noi due occasioni, una ad inizio partita con Mazzei (tiro su assist di Lamberti salvato in angolo dal loro portiere) ed il gran tiro al volo dal limite dell'area di Chiarlone a metà ripresa. Quanto ai presunti rigori, uno per parte, direi che non c'erano tutti e due.
Confermo che i nostri abbiano sentito troppo la gara, lasciando il primo tempo agli ospiti, ma non mi sembra che ci abbiamo così dominato come quel gran signore di Biffi (la classe non é acqua... ma quella belinata sul Real, Milan ed Inter é sua, o gliel'ha suggerita Tonellotto?).
Quel che resta, invece, sono i 5 punti di vantaggio e l'imbattibilità della difesa nerazzurra... e su questo c'è poco da fare ironia, caro Biffi...
Ma soprattutto, quel che resta nel mio e nei cuori di tutti, credo, é l'emozione di aver potuto vivere una giornata come questa, in uno stadio traboccante di entusiasmo e calore, come raramente accade di vedere nella freddissima Imperia. Merito dei ragazzi della Curva Nord che questa partita l'hanno preparata per quasi due mesi... e, onestamente, anche dei tifosi della baracchese, giunti in un numero mai visto al “Ciccione”: merito di tanti anni in C, che aiutano molto a far crescere una tifoseria, ma anche dei tanti tifosi non Ultras mescolati tra loro, cosa che non si riesce a fare ad Imperia dove, eccezion fatta per i ragazzi della Curva Nord, c'è il deserto. Ma é mai possibile che nel Capoluogo non sia possibile creare qualche club di tifosi organizzati, come accade ovunque, pure nella città delle baracche? E' dai tempi dei mitici “Imperia Club Bar Giorgio” ed “Imperia Club Bar Carlo” (per non dimenticare l'“American Bar”), che ad Imperia non si muove nulla... una tristezza, una sconfitta per la città, l'emblema della glaciale freddezza imperiese.
Tra due domeniche torneremo ad essere i soliti 300/400 gatti al “Ciccione” ed i restanti 700/800 che domenica erano allo stadio, torneranno a casetta, col telecomando in mano o a ciondolare alla spianata o sotto i Portici o con carrello in mano dentro qualche Ipermercato... ma questa domenica non vi ha lasciato nulla dentro? Non vi ha risvegliato un po' di orgoglio cittadino? Non vi ha fatto venire voglio di tornare, per rivivere un'emozione così forte?
Ultime doverose considerazioni, riguardano forze dell'ordine ed i giornalai. Per tutta la settimana, ci avete fatto passare per delinquenti da tenere a vista, avete fatto venire l'esercito per blindarci dentro lo stadio, avete sprecato risorse e denari di noi contribuenti per far prendere il sole ad almeno 150 tra caramba, blu, celerini e vigili urbani, quando forse solo un terzo di essi sarebbero bastati ed avanzati, avete fatto venire addirittura un elicottero. Lo stato di allerta 4? Un'offesa alla storia della Curva Nord, che proprio in questi giorni festeggia 25 anni di attività, ma anche un clamoroso errore di valutazione e la coda di paglia di chi lo ha “proposto” e di chi ha cavalcato l'onda rischiando, a mio avviso, un clamoroso effetto boomerang, creando un assurdo clima di tensione. Ma nessuno questo lo dice, anche se era previsto.
Comunque sia, speriamo di viverne sempre di più domeniche così, domeniche di festa, in mezzo ad amici ed anche “nemici”, domeniche che ti lasciano dentro emozioni indelebili che solo chi é tifoso nerazzurro dentro può capire... degli altri, di quelli che queste cose non le capiscono, di quelli che le capiscono ma hanno convenienza a non darlo a vedere, di quelli che per proprio tornaconto “calpestano” gli altri, ne facciamo davvero a meno.

7 commenti:

GIO' ha detto...

CONCORDO PIENAMENTE CON TE, COME HO GIA' SCRITTO PRECEDENTEMENTE SUL SITO DEI SUI, SUL FATTO CHE MANCA COMPLETAMENTE L'APPOGGIO DEL TIFO ORGANIZZATO CHE NON SIA QUELLO DI VOI ULTRAS. OLTRE AI NOMI CHE HAI CITATO TI RICORDO I "FEDELISSIMI PORTORINI". CI VORREBBE DAVVERO POCO PER COLORARE UN PO' DI PIU' IL NOSTRO STADIO CON QUALCHE STRISCIONE CHE, OLTRETUTTO, PER CHI LO ESPONESSE, COSTITUIREBBE ANCHE UNA PUBBLICITA' GRATUITA PER IL PROPRIO LOCALE (NON SO QUANTO COSTI FARE UNO STRISCIONE, MA AVERLO ESPOSTO TUTTO IL CAMPIONATO ALLO STADIO PROBABILMENTE DAREBBE UN RITORNO SUPERIORE AL COSTO DELLO STESSO) PERCHE' E' CHIARO CHE SE UN TIFOSO CHE AVEMDO VOGLIA DI FARE 4 CHIACCHIERE SULL'IMPERIA SAPESSE CHE AL BAR X PIUTTOSTO CHE AL BAR Y C'E' UN RITROVO DI TIFOSI MAGARI IL CAFFE' O L'APERITIVO AVREBBE PIACERE DI PRENDERLO LI', MA SI SA, AD IMPERIA SONO COSE DA FANTASCIENZA.

Sez. Torino ha detto...

Manca una cultura del calcio dilettantistico..a molti a Imperia (e non solo) piace solo il calcio degli altri livelli, e gli piace viverlo sulla poltrona...
Se abitassi a Imperia non esiterei un secondo a venire in Nord...

Esempio: se io abito a Imperia, e tifo,non so, Milan, e so che tanto a Milano non ci posso andare...ma caxxo !! Vivi l'Imperia, vivi la Nord, ama la squadra della tua città, sostieni il calcio dilettantistico !!! Il calcio parte da qui...con situazioni di desolazione a livello di tifo il calcio muore...

GIO' ha detto...

A IM1923: SCUSAMI, MA NON MI VORRAI MICA DIRE CHE RIOLFO E' TORNATO E CHE MAZZEI, CHIARLONE, VAGO SONO RIMASTI, E' TORNATO SICILIANO ED E' VENUTO LAMBERTI DIETRO LA PROMESSA DI UN PANINO CON LA MORTADELLA? NON CREDO, SOPRATTUTTO PER RIOLFO. SECONDO ME QUALCUNO ALLE SPALLE CHE METTE IL GRANO C'E' PERCHE' SENNO' QUESTI MOVIMENTI SAREBBERO INSPIEGABILI. E SE QUALCUNO HA MESSO GRANO PRIMA PERCHE' NON DOVREBBE FARE UN ULTERIORE SFORZO ADESSO? ALMENO E' UNA SPERANZA. CIAO.

im1923 ha detto...

sez. torino, domenica ho avuto il piacere di conoscerti, così come i ragazzi della capitale: non posso che condividere le tue parole... ma vallo a spiegare a quei tuoi coetanei che domenica hanno affollato la Nord e tra due settimane manco sapranno dove si trova.
giò, hai ragione... ma le hai sentite e lette le sibilline parole del master nel dopo derby? io tanto tranquillo (come sempre del resto da quando c'è lui al comando) non sono...

Sanremo ha detto...

Solo un appunto cercando di riflettere e mettere da parte gli insulti per un secondo. Sono il primo ad ammettere che domenica tra le nostre fila qualcuno che non è ultras, qualcuno venuto giusto per l'occasione. Ma obbiettivamente non venitemi a dire che ogni domenica la Nord è cosi' piena...anche da voi (come è normale per il derby) sarà venuta tanta gente che di solito se ne sbatte e, per la quale la definizione ultras non mi pare calzi a pennello.

im1923 ha detto...

sanremo, mi sa che hai letto male. Finora non ho letto un solo insulto nei commenti fatti in questo blog, e stai pure tranquillo che se ce ne fossero li cancellerei al volo... gli ultras da tastiera sono tristi e ridicoli. Piuttosto parlerei di un paio di vostri striscioni domenica scorsa... ma, allo stadio, ci possono stare, nonostante quello che pensano prefetti e giornalai.
Tutti hanno riconosciuto che avete fatto una buona figura, numericamente e coreograficamente, e questo fa bene anche a noi e ci dà ulteriori stimoli a migliorarci... sarebbe stato triste vedere la Sud con quattro gatti silenziosi come avvenuto in passato. E poi nessuno ha mai detto che ogni domenica al "Ciccione" sia così... piuttosto ce lo siamo augurato, sapendo che si tratti di una vana speranza. Quindi attenzione... forse la luce della candela un po' fioca nella tua baracca ti ha fatto leggere male... Avanti Ultras 365 giorni all'anno.

Sez. torino ha detto...

Per im1923: eh...vallo a spiegare !! Non so se ci siano sempre, però ho avuto il piacere domenica di vedere alcuni ragazzi di San Lorenzo che conosco di vista...sono i ragazzi come quelli che vanno sensibilizzati...
Speriamo che si avvicinino all'Imperia più spesso...sicuramente domenica è stata una buona pubblicità per chi non sa cos'è la serie D...