martedì 8 aprile 2008

Le ultime

Copio/incollo da "La stampa" di oggi a firma Luca Amoretti
Una ventata d’aria nuova per l’Imperia. Il pareggio a reti bianche con la Biellese ha restituito il sorriso all’ambiente. Risultato importante, non c’è dubbio, ma quel che conta è il contorno: l’impegno finalmente più concreto del gruppo bresciano rappresentato dal plenipotenziario Lamberto Zamperlini, l’arrivo del tanto atteso acconto sui rimborsi spese, la serenità dimostrata dalla squadra allenata da Boni, contro un avversario di sicura esperienza e qualità.Rimangono però molte incognite sul futuro perchè i debiti ci sono e sono pesanti, non è ancora chiara la posizione di Montali e Trade Line, c’è un inchiesta giudiziaria aperta (trasferita nei giorni scorsi, per competenza territoriale, dalla Procura di Imperia a quella savonese) e restano pendenti le vertenze dei giocatori legate alla passata e alla presente stagione.
In questi giorni i sostenitori nerazzurri potranno valutare se il cambiamento registrato domenica è stato un fuoco di paglia o una reale svolta.
Tra pochi giorni, infatti, l’Imperia sarà chiamata ad una sorta di spareggio con la Novese, altra formazione in cattive acque. Loris Boni ha dimostrato di poter dare un’anima alla squadra, ma soltanto il chiarimento di parte delle mille situazioni ancora preoccupantemente aperte potrà restituire al torneo di serie D un’Imperia «vera».

Questo, invece, quanto riportato sul "Secolo XIX" a firma Diego David
La gestione di fatto dell’Imperia con la corresponsione di un po’ d’ "argent de poche" ai giocatori, è destinata, a quanto pare, a trasformarsi nel corso di questa settimana in un vero e proprio affitto d’azienda del club in capo alla coppia di imprenditori bresciani del mattone composta da Claudio Gallina e Domenico Ghidoni. La novità ha indubbiamente sortito effetti positivi sulla squadra nerazzurra che ha strappato alla Biellese un punto prezioso. Difficile distinguere i meriti dell’Imperia dai problemi di una Biellese ormai in disarmo, ma a un primo tempo di carattere i nerazzurri hanno fatto seguire una ripresa nella quale per poco non hanno sfiorato addirittura il colpaccio. Il francese Marsiglia al rientro dopo aver provato in una squadra di Hong-Kong, è sembrato a proprio agio in coppia con Francesconi e anche Gamba subentrato nella ripresa ha voluto dimostrare di non meritare il taglio nei suoi confronti deciso dall’ex diesse Pranzani. A questo punto bisognerà verificare quali sono le reali intenzioni degli imprenditori lombardi, che hanno espresso la volontà di troncare ogni rapporto con le gestioni precedenti compreso quello con l’attuale presidente Mirco Buzzetti. «Salvezza sul campo – ha detto il rappresentante Lamberto Zamperlini - e poi a giugno fallimento e ripartenza con una società tutta nuova e finalmente composta da persone serie». Intanto si profila la scadenza del 10 aprile entro la quale se non saranno onorate le vertenze con cinque giocatori che reclamano i rimborsi non pagati della scorsa stagione, potrebbe scattare una ulteriore penalizzazione di cinque punti che rimetterebbe in corsa il Vado per un posto nei play-out. Spiega Zamperlini:«Non intendiamo farci carico dei disastri delle vecchie gestioni. Posso solo dire che quando saremo in possesso del club cercheremo senz’altro una transazione con gli ex nerazzurri vittime di chi ci ha preceduto. Nel corso di questo fine settimana abbiamo già cominciato a saldare alcune pendenze come per esempio nei confronti di un albergo presso il quale alloggiano i giocatori».

9 commenti:

luca ha detto...

Sapete cosa ce di nuovo?
che un pò,poco,il super matto mi mancherà.Ora con chi me la prendo?
Mia moglie lo gia"bastonata",ed ho già prenotato gli spareggi.Ora,cosa faccio?
Meglio cosi.P.s.possibili gli spareggi con sanremerda?

miss G ha detto...

a me sembra che finalmente qualcosa si stia muovendo nel verso giusto...ma vorrei sapere dagli esperti in materia...Cosa pensi Gighe di qusto allenatore? E' credibile la voce del caldo da parte dalle Maestranze? e ...logicamente chiedo ancnche A TE ,im1923,padrone di casa qui: credi sia solo un'ALTAMAREA che lascera' terra scoperta....o c'e un fondo di certezza in cui credere?

luca ha detto...

Allora,ci salviamo e poi si vedrà!!!!!!!!!!!!!!!!!
Il 2012 e vicino !

gighe ha detto...

Miss g per quanto riguarda il nuovo mister tutti ne parlano bene,dicono che e' una persona SERIA.Almeno lui...per il resto i soliti banditi.

miss G ha detto...

...scusa...era SALDO...non CALDO.....

bomber ha detto...

Oggi buzzetti ha convocato tutti in segreteria per screditare i bresciani contro il volere dei giocatori che ovviamente sanno bene che gli euri che hanno preso in settimana escono dalle tasche dei bresciani.....si preannuncia riunione infuocata.... a domani per sapere come e andata.

miss G ha detto...

ma e' vero che Buzz vuol denunciare Super Matto x aver RUBATO timbri e ildocumento che attestava un incontro da lui organizz contro la samp a fine maggio?????????? Ma matite e cancellini li ha lasciti?????INCREDIBILE!!!!!!!!!!!

bomber ha detto...

Oggi l uccellino mi ha riferito della riunione che si è svolta ieri ore 16.30 in segreteria di piazza d armi presenti,rocki arquà,dixantonio benedetto,tommy lupi,il capitano spiaggi,il vicecapitano di placido,e ovviamente il mitico buzzetti che per più di un ora ha screditato i bresciani rivendicando la proprietà della società ma quando al termine della sfuriata il mitico benedetto gli ha chiesto di ricordarsi di fornirgli entro sabato circa euro 800 per la trasferta di novi sapete il buzz cosa gli ha risposto? di chiedere a zamperlini ......

IL CAPITANO ha detto...

ZAMPERLINI RISCHIA GROSSO . SENZA ESSERE NESSUNO FA' L' UOMO MASCHERATO . DICE PALLE A NON FINIRE A TUTTI ! ! PENSO CHE MONTALI TORNERA' IN SELLA ALLA SOCIETA' ........ IL CAPITANO .