venerdì 4 gennaio 2008

Conferenza stampa


Ecco qui riepilogate le domande che i lettori del blog vorrebbero fossero poste nell'attesissima conferenza stampa annunciata per domani alle ore 11,15 nell'Hotel Rossini... se poi vi potessero partecipare i tifosi, ve ne saremmo davvero tutti grati.
Spero di averle riportate tutte, ora sta ai giornalisti presenti alla conferenza stampa porle ai diretti interessati:

Per Carlo Cottarelli:
- per quanto tempo Montali resterà come direttore area tecnica?
- come la mettiamo col milione e ottocento mila euro di puffo con l'erario? ci pensate voi?
- da quanto tempo conosce la famiglia Montali e chi gliel'ha presentata?
- gennaio ci dovrebbe portare un'ulteriore penalizzazione di 6 punti? pagherete gli stipendi arretrati per evitare di finire sotto zero?
- come mai il signor Montali è rimasto nell'organico? Avevate bisogno di qualcuno che conoscesse l'ambiente? Lo sapete che non é piu'gradito a nessuno qui ad Imperia?
- che intenzioni ha riguardo al settore giovanile, completamente azzerato dalla gestione Montali?
- perché proprio l'Imperia tra le decine di società calcistiche in difficoltà anche minori delle nostre? Chi vi ha cercato?
- alla luce delle dichiarazioni rilasciate (ambizioni di categoria superiore) dal nuovo corso e di quanto verra' investito nella societa' non sembrerebbe giusto restituire i soldi elargiti dai giocatori appena svincolati al master nonostante abbiano giocato 4 mesi gratis e lasciato in dote un buon numero di punti in classifica grazie ai quali si puo' sperare nella salvezza?
- come risarcimento danni morali verso i tifosi, che ne hanno subite di ogni tipo, non sembrerebbe giusto non far pagare l'ingresso fino a fine campionato?
- lei quando ha deciso di entrare in società ? Avete detto che le trattative duravano da mesi , allora perchè non ha fatto pressioni su Montali quando non ha mandato in campo la squadra?Non le interessava tutelare il suo futuro patrimonio?
- potrebbe fornirci l'organigramma della nuova dirigenza?
- come mai monsieur Franzoni si aggira ancora nei dintorni della sede?
- nessuno di noi vi chiede farneticanti promesse. Vorremmo semplicemente la normalità. Potete rassicurarci almeno su questo?


Per Gianfranco Montali:
- come pensa di pagare i buchi lasciati tra debiti e ingiunzioni di pagamento e la questione con l'erario?
- con questa mossa crede che il Comune le rinnovi la gestione del Nino Ciccione?
- lei ha detto che non voleva più spendere denari per l'Imperia: perché non ha fatto disputare le partite interne contro Alessandria e Sestri Levante? Non credo che schierare la juniores al Ciccione le sarebbe costato qualcosa. Se poi avesse accettato anche l'assegno di Durante, ora avremmo 3 punti in più, 7000 euri di multa in meno e meno ostilità da parte di tutte le altre società del torneo, che ci accusano (a ragione) di aver falsato il torneo.

3 commenti:

SEZ. ROMA ha detto...

Si, direi che sono le domande giuste... Non abbiamo mai avuto tante risposte insieme ultimamente, speriamo sia la volta buona, in modo da fare chiarezza sulla situazione societaria e su molti punti scuri.

master ramo secco ha detto...

Una sola risposta:"Io e la mia famiglia abbiamo salvato l'Imperia"

BRAVO,BRAVO,BRAVO...GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE...ADESSO TOGLITI DALLE PALLE!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Emiliano,
ci siamo visti la scorsa settimana in piscina e volevo dirti che sei grande con i bambini. In bocca al lupo con la tua carriera...
Un saluto
Elisabetta