martedì 12 febbraio 2008

Il derby di Giò


Volevo ringraziare la Curva Nord al completo perchè è stato bellissimo vivere con Voi in curva quest'ultima giornata e questo Evento con la E maiuscola (chissà quanti anni dovremo aspettare per rivedere il derby e, conseguentemente, di vincerlo). Forse tutti quelli a cui non frega niente di salvare dal baratro i nostri colori dovrebbero vivere una giornata così per capire cosa vuol dire amare davvero i propri colori. Molti di questi signori associano la curva a violenza, droga e quant'altre nefandezze. Io ieri, ma non solo ieri, quando vengo in curva vedo solo una gran voglia di fare casino (in senso buono), festa, cantare e ringraziare i ragazzi che scendono in campo e questo a prescindere dal risultato finale.

Ieri non vi ho sentito smettere nemmeno un minuto di incitare una squadra che, pur con tutte le attenuanti del caso, stava comunque fornendo una prestazione a dir poco sconcertante, ma la lezione che è venuta da voi, soprattutto nei confronti di quei signori che stavano sulle poltroncine del comunale, è stata esemplare.

Ora io non so cosa succederà nei prossimi giorni. Dico solo che i potenti della nostra città non hanno il diritto di toglierci a questo modo la nostra passione. Parliamoci chiaro. E' vero che ci sono una marea di falle da tappare e la situazione è incandescente sia dal punto di vista legale che fiscale, però, a questo punto, a noi interessa che, a poco più di due mesi dalla fine del campionato non venga dato un colpo di spugna su tutta la stagione. Se proprio volevate far saltare tutta la baracca dovevate pensarci prima, adesso è tardi.

A questi ragazzi occorre garantire, e con urgenza, gli emolumenti per arrivare almeno alla fine della stagione e garantire la permanenza nella categoria (visto quello che passa il convento non dovrebbe essere un'impresa impossibile).

Lo sappiamo che i conti in tasca agli altri non è mai bello farli, ma come ci siamo detti più volte sarebbe sufficiente che un gruppo di imperiesi (diciamo una ventina?) mettesse mano al portafogli e elargisse una somma di 4/5.000 Euri a testa (diciamo l'equivalente del guadagno di loro 3/4 giorni di lavoro?) e probabilmente si potrebbe riuscire a finire il campionato con questi ragazzi.

Non potete, a questo punto della stagione, metterci per l'ennesima volta alla berlina davanti al resto d'Italia facendo scomparire dalla geografia del calcio una società a 11 giornate dalla fine o, peggio ancora, falsare totalmente il campionato mandando in campo la juniores nelle ultime giornate.

Poi, la prossima estate, non ad agosto, ma subito alla fine del campionato cerchiamo tutti insieme di capire come si potrà uscire da questo marasma e, se proprio non sarà possibile trovare una soluzione, ripartiremo un'altra volta dal bassissimo (tanto ci siamo abituati!), ma adesso non potete, chiunque voi siate, uccidere in questo modo la nostra fede.

2 commenti:

Il Lava ha detto...

Giusto!!!

miss G ha detto...

max,non era volto a te.....tu 6 max,io miss G e questo rende possibile capire chi sta parlando...il resto,le mie domande su d te sn pura curiosita....e ragazzi,vediamo di essere meno aggressivi ! parlare,discutere ...ok...un blog esiste x questo, ma NON PERDIAMO DI VISTA QUIELLO CHE CREDO SIA L INTERESSE GENERALE, il futuro della Squadra...percio chi ha notizie giocatori o chiunque altro ne parli qui....siamo tutti ansiosi...!