martedì 26 febbraio 2008

Sondaggio: "Come finirà la stagione?”




Il sondaggio di questa settimana non è certo il massimo dell'originalità: secondo voi “Come finirà la stagione?”.
5 le ipotesi: “Radiazione”, quindi game over saltando da quarta fatidica partita; “Salvezza diretta”, la squadra fa il miracolo e ci salviamo come lo scorso anno; “Salvezza ai play out”, miracolo forse maggiore, vista la nostra scarsa propensione agli spareggi; “Retrocessione ai play out”, un film già visto; “Retrocessione diretta”, arriviamo tra le ultime due, magari anche per colpa delle vertenza in sospeso.
Votate!

12 commenti:

gianbo ha detto...

Il miracolo sarebbe il passaggio del club in "mani" sicure,non la permanenza in D,per la quale nutro qualche dubbio.
Gia' lo spessore tecnico (se si eccettuano Francesconi,Di Placido e ,quando non infortunato,Barison)è quello che è,in piu' si aggiunge la situazione di estrema incertezza della societa',mi sembra un impresa improba,quasi al livello della salvezza societaria...

Anonimo ha detto...

io sono un creditore dell'imperia calcio...se faccio una vertenza l'imperia fallisce...

gianbo ha detto...

Caro anonimo,cosa stai aspettando?!?
Comunque,se la cosa ti puo' incoraggiare,sappi che sei in folta compagnia...

max ha detto...

se i veronesi non concludono domani o dopo al massimo, qui finisce tutto...giustamente secondo me,senza soldi non si fa niente...

max ha detto...

ma non c'e nessuno?

via vecchia piemonte ha detto...

da www.ilsecoloxix.it

Domani in Procura il presidente dell’Imperia
Interrogato dal pm Filippo Maffeo
Sarà sentito domattina negli uffici della procura della Repubblica il presidente dell’Imperia Calcio, Mirco Buzzetti. Proseguono infatti gli interrogatori dei protagonisti dell’inchiesta scattata dopo la denuncia dell’ex patron Gianfranco Montali, rappresentato dall’avvocato Marcello Ferrari, che nell’esposto sostiene di essere stato raggirato dagli uomini che si celano dietro la Trade Line, l’azienda di Milano alla quale Montali, all’inizio dell’anno, aveva ceduto la società calcistica comprovata da un contratto stipulato davanti ad un notaio di Albenga.

ll reato ipotizzabile, sarebbe quello di truffa, messa a segno nei confronti della famiglia Montali al momento dell’acquisto. La versione dei fatti che Buzzetti fornirà sarà raccolta dai finanzieri della squadra di polizia giudiziaria , i quali, coordinati dal sostituto procuratore Filippo Maffeto, titolare dell’inchiesta, nei giorni scorsi hanno già ascoltato il consulente della Trade Line, Paolo Scaralta le cui parole non avrebero aggiunto elementi rilevanti all’indagine della Procura.

«Siamo ancora alle battute iniziali dell’indagine», ha ribadito il pm Filippo Maffeo. Il sostituto procuratore non si sbilancia in attesa di elementi che gli consentano di avere una visione un po’ più chiara dell’intricata vicenda. Alla querela di Montali infatti è seguita quella per minacce firmata da Buzzetti nei confronti di Scarlata e di Carlo Cottarelli.

ennesima puntata di un film horror ...per noi

miss G ha detto...

si...anonimo creditore...anche se sei un giocatore in attesa....basta una tua denuncia per innescare il meccanismo...l ho scritto qualche giorno fa, me l ha confermato un ex dirigente dell imperia juniores....coraggio....e coraggio chiunque creda di essere a CREDITO di soldi....e Dignita'!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Gianbo quando deciderai di smetterla di impiegare le tue infinite nonchè immense risorse nel fare monologhi a riguardo di argomenti tecnici, gestionali e finanziari inorno all'US Imperia (con l'inequivocabile intento di sviluppare e manifestare le tue sublimi doti di chiaroveggenza) il mondo del calcio scenderà in piazza e ti ringrazierà pubblicamente innalzando in tuo onore motivetti baldanzosi ed altisonanti che ti daranno tutta quella gratitudine che i tuoi liberi ma "controllati" sfoghi sulla vita nerazzurra non riescono proprio a darti.
Ti esprimi sempre con disapprovazione, sdegno, rivalsa e frustrazione ed il tuo patetico modo di voler razionalizzare ed oggettivare i tuoi pensieri (per renderli leggibili a tutti) rendono ancora più marcato il vero contenuto dei tuoi messaggi.

Il tuo analista anonimo

la zanzara ha detto...

analista......analizza la situazione...........................
.....................................
se son rose fioriranno...............

gianbo ha detto...

x anonimo:

Se a tutto quello che scrivi(tra l'altro denotando un'ottima conoscenza della lingua italiana) ti sforzassi di aggiungere un nome e magari un cognome,potrei pensare di pagarti la parcella.
Comunque una mezza idea dellatua identita' ce l'ho...Ho naso,come te...

gianbo ha detto...

Ancora x anonimo:

Arriveranno sicuramente momenti migliori,magari tra qualche anno,nei quali lo sdegno,la rivalsa e la disapprovazione si trasformeranno in gioia,approvazione e amore...

Anonimo ha detto...

x gianbo

Bravo, vedo che stai iniziando ad elaborare..non fermarti.
La parcella? Tranquillo, ti passa tutto la mutua.